Avvicinandoci a Papa Francesco…

3 giugno 2013

Si sta avvicinando il giorno (il prossimo venerdì 7 giugno alle ore 12.00) dell’udienza speciale dal Santo Padre Francesco con l’Istituto Sociale di Torino e le altre 6 scuole dei Gesuiti d’Italia e d’Albania.

Dall’Istituto Sociale partiranno oltre 1200 partecipanti tra alunni e le loro famiglie, docenti e personale non docente, ex alunni, Padri Gesuiti e appartenenti a movimenti ignaziani.

In particolare saranno 25 gli alunni dell’infanzia, 150 della scuola primaria, 130 della scuola secondaria di primo grado e 150 tra Liceo Classico e Liceo Scientifico.

Saranno 10 i bus che la sera del 6 giugno partiranno da Corso Siracusa 10, sede dell’Istituto Sociale e che raggiungeranno Piazza San Pietro nella mattinata del 7 giugno.

Dall’Istituto Sociale di Torino verranno portati in dono al Santo Padre una bottiglia magnum di Passito dell’Azienda agricola vitivinicola Silva di Agliè, una bottiglia di magnum spumante di Erbaluce dell’azienda Briamara di Caluso, un magnum di Barbera dell’azienda Agricola La Masera di Settimo Rottaro, una confezione di passito Sulè dell’azienda Orsolani di San Giorgio Canavese (produttori associati all’Enoteca Regionale dei vini della Provincia di Torino) e un quadro del pittore Claudio Fassio che riproduce la casa della famiglia Bergoglio e le splendide colline che la circondano a Portacomaro (AT).

In tutto saranno oltre 7 mila i partecipanti previsti all’udienza. Nella sala Paolo VI del Vaticano, oltre al Sociale di Torino, saranno ricevuti gli Istituti di Messina, Milano, Napoli, Roma, Palermo e Scutari in un momento unico della storia dei padri Gesuiti: è la prima volta, infatti, che è stato eletto un Papa appartenente alla Compagnia di Gesù e che le scuole dei padri Gesuiti sono ricevute in udienza speciale dal Papa.

Intanto sul mondo dei social network si sta scatenando un vero e proprio “tam-tam” virale… E’ stata creata una apposita pagina Facebook per l’udienza (visita su Facebook la pagina dell’evento) e su Twitter con l’hashtag #dalpapa. Sul nostro sito internet, inoltre, sarà trasmessa via streaming la diretta dell’udienza, grazie alla collaborazione del Centro Televisivo Vaticano.

Infine, un anticipo del clima dell’udienza si avrà il 4 giugno alle ore 21.00 all’Istituto Sociale nella serata delle eccellenze, serata in cui verranno premiati gli allievi dei diversi plessi dell’Istituto che si sono distinti nel rendimento scolastico, in concorsi accademici, nell’ambito sportivo e sociale, che avrà come ospite la cugina torinese di Papa Francesco, Giuseppina Ravedone.

 

 

Bacheca Download