Insieme per augurarci “Buon anno!”

30 settembre 2013

logo gesuiti-educazione2013“Qui Torino”… “Qui Roma…” “Qui Scutari”… “BUON ANNO!”

Venerdì 4 ottobre, alle 11, tutti i collegi della Rete ignaziana in Italia e in Albania si sono ritrovati insieme per augurarsi a vicenda un buon inizio dell’anno scolastico. Le scuole sono state collegate tramite “hangout”, una sorta di piazza virtuale creata da Google+. Eravamo per la prima volta nella storia 7 scuole diverse (Istituto Sociale di Torino, Leone XIII di Milano, Istituto Massimo di Roma, Istituto Pontano di Napoli, Collegio Sant’Ignazio di Messina, Centro educativo ignaziano di Palermo, liceo Meshkalla di Scutari) collegate insieme in una specie di videoconferenza, a cui ha partecipato anche una casa-famiglia di Sighet in Romania.

L’emozione di essere collegati con oltre 3.000 persone era davvero grande e palpabile, il silenzio era impressionante, nonostante nell’Aula Magna del Sociale ci fossero tantissime persone. “L’evento è stato davvero eccezionale e bellissima è stata l’idea di farci gli auguri tutti insieme ricordando la visita dal Papa – commenta la prof.ssa Claudia Montemurro – Tre anni fa le medie del Sociale si erano collegate via radio con la Stazione Spaziale Internazionale e l’emozione era stata davvero immensa. Ebbene, durante la giornata di venerdì ho riprovato la stessa emozione, pur rimanendo “sulla terra”.

Dopo aver visto tutti insieme il video preparato dall’Istituto Sociale sull’incontro del 7 giugno in Aula Paolo VI, dove 9 mila studenti della Rete ignaziana furono ricevuti da Papa Francesco, ogni scuola ha fatto i propri auguri di buon anno scolastico alle altre. Dopo un minuto di silenzio alle ore 12 per le vittime di Lampedusa e dopo il saluto di p. Vitangelo Denora, delegato per i collegi della Provincia italiana della Compagnia di Gesù, e una preghiera comune ci siamo dati appuntamento a… Natale per il prossimo collegamento!

1380883535355  1380881163772   1380878759664   20131004_110304   20131004_105426

sarubbi

 

Bacheca Download