Cineforum Istituto Sociale: al via la nuova stagione!

29 ottobre 2013

logo cis64° C.I.S. – Stagione 2013-14

Da Torino al mondo: riparte il Cineforum dell’Istituto Sociale

 

Ci siamo! Sempre un po’ in affanno, leggermente in ritardo, ma sempre entusiasti e pronti a partire con la stagione n. 64 del Cineforum più longevo in città.

Ancora una volta vi proponiamo una selezione tra i film più interessanti dell’anno: ben 17 titoli (uno in più dell’anno scorso), scelti per le loro qualità artistiche e culturali, ma anche per la loro capacità di “parlare” in modo significativo con lo spettatore, di interpretare la contemporaneità, di aprire gli orizzonti, di raccontarci storie emozionanti e universali con uno sguardo appassionato, spesso originale. Capaci, soprattutto, di stimolare il dibattito e la discussione. Perché è proprio il momento dello scambio e della condivisione a fine proiezione che contraddistingue il Cineforum del Sociale, rendendolo qualcosa di unico nel panorama culturale torinese.

Il programma

Quest’anno abbiamo voluto essere più eclettici e meno austeri del solito: il mondo fuori dalle sale cinematografiche è già talmente difficile e fosco! Per la prima volta diamo il giusto spazio alle commedie e apriamo a film fatti prima di tutto per il grande pubblico (come i due “torinesi” Benvenuto Presidente e Bianca come il latte, rossa come il sangue). Se ritornano gli amati cicli tematici (vedremo e discuteremo di terza età, scuola, politica, scelte difficili, solitudini), a marzo concluderemo il programma con una novità assoluta: un mini-ciclo dedicato al cinema sardo, autentico fenomeno culturale degli ultimi anni. Ne fanno parte due opere particolarmente intense, premiate ai festival di tutto il mondo: il sensuale Bellas mariposas e lo spirituale Su re.

Più che una rassegna di film, vogliamo offrirvi una panoramica plurale ed eterogenea: tanti modi differenti di fare, distribuire e vedere il cinema, da quello globale a quello a km zero. C’è spazio dunque per documentari autoprodotti, film di cassetta, opere tradizionali, palme d’oro, chicche europee, esordi d’attore alla regia, sguardi al femminile, brividi giapponesi… Insomma, il menu del CIS – che comincia il prossimo giovedì 21 novembre alle ore 21 presso l’Istituto Sociale (a Torino in corso Siracusa, 10; tel. 011.357835) – è ancora una volta un caleidoscopio di suggestioni, provocazioni, stupori, proposte.

Nonostante i tagli di budget, le spese operative e l‘aumento dei costi di noleggio e delle liberatorie dei film, il costo dell’abbonamento all’intera stagione (17 serate) è lo stesso degli ultimi anni: 60 euro.

Restano inoltre invariate le agevolazioni (abbonamento a 50 euro) per:

Soci dell’Associazione Ex Alunni dell’Istituto Sociale, docenti e personale dell’Istituto, over 60, soci dell’Associazione Educare Insieme, soci del CRAL Unicredit, Soci dell’Associazione Museo Nazionale del Cinema, Soci A.G.E.S.C.
Dulcis in fundo: per i liceali (maggiorenni) e gli studenti universitari l’abbonamento costa soltanto 30 euro!

 

21 novembre 2013
SERATA INAUGURALE
La sindrome dei monelli
Alberto Coletta

SETTIMA ARTE, TERZA ETÀ

28 novembre 2013
Quartet
Dustin Hoffman

5 dicembre 2013
A Lady in Paris
Ilmar Raag

12 dicembre 2013
Amour
Michael Haneke

PRESIDENTI A CONFRONTO

16 gennaio 2014
A Royal Weekend
Roger Mitchell

23 gennaio 2014
Benvenuto Presidente
Riccardo Milani

30 gennaio 2014
La cuoca del Presidente
Christian Vincent

INTORNO E DENTRO LA SCUOLA

6 febbraio 2014
Bianca come il latte, rossa come il sangue
Giacomo Campiotti

13 febbraio 2014
Nella casa
François Ozon

20 febbraio 2014
Confessions
Tetsuya Nakashima

LE SCELTE DIFFICILI

27 febbraio 2014
Miele
Valeria Golino

6 marzo 2014
La bella addormentata
Marco Bellocchio

13 marzo 2014
Un giorno devi andare
Giorgio Diritti

SOLITUDINE E SENTIMENTI

20 marzo 2014
Viaggio sola
Maria Sole Tognazzi

27 marzo 2014
Qualcuno da amare
Abbas Kiarostami

MINIFESTIVAL DEL CINEMA SARDO

3 aprile 2014
Bellas Mariposas
Salvatore Mereu

10 aprile 2014
Su Re
Giovanni Columbu

—————————————–

Per informazioni ed iscrizioni contattare la Sig.ra Bergagna (in orario 9.00 – 12.30) presso l’Istituto Sociale oppure la Direzione C.I.S. Tel. 347.25.59.362

freccia_rossa Altre informazioni sul CINEFORUM ISTITUTO SOCIALE

Bacheca Download