L’Istituto Sociale trionfa al Campionato Studentesco FIBIS di Biliardo

2 giugno 2014

biliardo 10393837_10203454616113715_7960154923302751706_n Quando a ottobre è iniziato il corso “Biliardo a Scuola”, nessuno si sarebbe aspettato un simile risultato. In circa sei mesi l’istruttore Mauro Lanza ha formato una squadra che si è distinta sul campo (anzi: il tavolo!) e ha portato in alto il nome del Sociale.
“Ab alto ad altum”, nella vita come nello sport: non è importante imparare a vincere, ma imparare a dare il massimo.
Si è concluso ieri pomeriggio il Campionato Studentesco FIBIS di Biliardo Sportivo con le Finali Nazionali, specialità stecca all’italiana ai 50 punti. Dopo i gironi eliminatori si sono qualificati per le fasi finali Luca Lanza, primo nel suo girone con tre vittorie su tre, e Ludovico Grillo, secondo nel suo girone. Solo la sfortuna non ha permesso a Lamacchbiliardo cervia3ia, Boggio Viola, Amato e Frincu di continuare. biliardo cerviaLanza e Grillo gareggiano quindi negli biliardo cervia2ottavi di finale. Entrambi passano ai quarti con l’ottimo punteggio di 50 – 32. Grillo di ferma ai quarti contro Loddo da Salerno, che finirà poi terzo. Lanza passa agevolmente contro Lai da Cantù con un punteggio di 50 – 23 e passa alla semifinale. Qui incontra Loddo: match molto equilibrato che termina in 21 turni vedendo Lanza vincitore per 50 – 40.
Nell’altra batteria si aggiudica la finale Mimmo Autuori di Salerno: la finale è dunque loro. Lanza inizia bene, tenendo testa a un avversario davvero temibile, dotato di tecnica e intuito. La fortuna peró non gira quanto le bilie su un tiro di garuffa e tre rimpalli di Lanza permettono ad Autuori di allungare sull’avversario e di chiudere il match 50 – 28.
Luca Lanza (3 scientifico) conquista così il fantastico secondo posto ai Campionati Nazionali FIBIS. Grazie anche al quinto posto di Ludovico Grillo e ai piazzamenti di tutto il team, l’Istituto Sociale conquista il secondo posto nazionale come squadra. Quindi soddisfazione doppia per il fantastico risultato ottenuto e grande emozione quando il Sindaco di Cervia, Luca Coffari, ha premiato personalmente i vincitori.
“Ab alto ad altum”: gli abbracci tra gli sfidanti al termine degli incontri e le nuove amicizie nate ne sono la vera testonianza.

biliardo cervia4

Bacheca Download