Grande festa per DIAMOCI UN TONO 2017

13 maggio 2017

Una grande festa di famiglia. Suoni, musica, colori, allegria, emozioni e un po’ di sana competizione. La serata finale del concorso “Diamoci un tono“, svoltasi la sera di venerdì 12 maggio nella nostra aula magna, ha chiuso l’edizione 2017 della competizione musicale tra le scuole della rete Gesuiti Educazione.

Una grande emozione, professionalmente e coraggiosamente superata dai 21 partecipanti in un modo che nemmeno i grandi artisti talvolta riescono a fare, è sicuramente stata una degli elementi portanti della serata conclusiva del concorso che da alcuni anni riunisce cantanti, strumentisti e gruppi delle varie scuole della nostra rete.

Il Sociale ha combattuto con grandissimo valore, presentando concorrenti finalisti molto bravi, che hanno ottenuto un secondo posto nella categoria gruppi (i “Five Hundred“) e un terzo posto nella categoria strumentisti (Alessandro Carrera).

Tante le novità di questa edizione. La più importante è stata sicuramente la presenza e la partecipazione dal vivo dei ragazzi della nostra scuola P. Meshkalla di Scutari (Albania), con quattro partecipanti (che hanno ottenuto ottime posizioni nella classifica finale), accompagnati da Sr. Valentina.

Per la prima volta nella storia del concorso, inoltre, anche gli amici, compagni, colleghi e familiari che non sono potuti venire a Torino di persona hanno avuto la possibilità di seguire l’evento, trasmesso in diretta streaming sulla nostra pagina Facebook (https://www.facebook.com/DalPapa), dove è possibile rivedere l’intera registrazione della serata finale.

E ancora. Oltre alla votazione elettronica (introdotta per la prima volta nella storia del concorso), è stato istituito un premio speciale per il voto dal pubblico e da casa. Infatti, sia chi seguiva la diretta sia chi era presente in sala, ha avuto la possibilità di esprimere un voto per il suo concorrente preferito. I voti espressi sono stati quasi 800 e il premio del “preferito dal pubblico” è andato al duo Stella Shiroka e Geraed Daberdaku di Scutari, che hanno ottenuto 135 voti con la loro esibizione di Back do black di Amy Winehouse. Particolarmente apprezzata dal pubblico (classificata seconda nel voto da casa) è stata Sara Donato dell’Istituto S. Ignazio di Messina per la toccante esibizione di “Portami via”.

Un clima di festa, ben rappresentato, appena conclusa la manifestazione, dal desiderio dei ragazzi partecipanti di salire tutti insieme sul palco e di improvvisare, suonando, cantanto e ballando tutti insieme, armonizzando in un’unica melodia tante provenienze diverse.

Altissimo livello dei 21 concorrenti finalisti, che non deve però scoraggiare la partecipazione di nessuno, perchè questo concorso, prima di essere una “competizione”, è soprattutto una festa di famiglia e una gioia. La gioia di valorizzare i talenti e la creatività dei nostri ragazzi attraverso il linguaggio e la bellezza della musica, l’entusiasmo per il ritrovarsi tutti insieme a Torino, nonostante la fatica del viaggio, della preparazione e dell’esibizione, l’emozione della serata.

Un ringraziamento speciale al prof. Angelo Chionna, ideatore e conduttore dell’intero concorso, a tutti gli organizzatori e gli accompagnatori, ma soprattutto grazie a voi, ragazzi e ragazze partecipanti, per la vostra partecipazione, il vostro entusiasmo e per aver testimoniato ancora una volta le vostre qualità e la vostra bravura. E nel pubblicare la classifica finale dei vincitori, diamo già appuntamento a tutti per il prossimo anno con l’edizione 2018!

CATEGORIA CANTANTI

  1. Valentina Boccalatte e Chiara Calastri (Leone XIII)
  2. Jolanda Falanga (Gonzaga)
  3. Alessandra Greco (Pontano)

CATEGORIA GRUPPI

  1. Gonzaga Band (Gonzaga)
  2. Five Hundred (Sociale)
  3. The Rumors (Leone XIII)

CATEGORIA STRUMENTISTI

  1. Giuseppe Cardarelli (Pontano)
  2. Xhorxh Hila (Meshkalla)
  3. Alessandro Carrera (Sociale)

E’ possibile rivedere tutte le esibizioni tra i video della nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/DalPapa.

Bacheca Download