Tutoria

Tutoria nella Scuola dell’Infanzia

 

Per chi ama i bimbi, la tutoria è un atteggiamento empatico che offre tenerezza e serenità ai  più piccoli.

E’ un momento pedagogico profondo che lega l’alunno al maestro, e viceversa, in un clima di benessere e di responsabilità.

E’ uno strumento buono che affonda le sue radici direttamente nell’esperienza spirituale di

S.Ignazio e si concretizza nella cura personalis”, secondo percorsi formativi adeguati all’alunno; infatti è proprio nei bimbi, ricchi  di potenzialità e di “talenti” fin dalla nascita, che si imposta un completo e armonico sviluppo.

Ogni maestra tutor sa che, con una crescita serena e un’autostima ben impostata, si promuove l’accompagnamento a una persona in grado di vivere una vita ricca di umanità e di spiritualità al servizio del mondo.( Uomini per gli altri”).

Nella Scuola dell’Infanzia il  tutor

prevede l’ accoglienza alle piccole persone, quali creature, ed è disponibile all’ascolto;

presta grande attenzione all’aspetto fisico, mentale, emozionale e spirituale;

interagisce e completa l’azione educativa della famiglia;

incoraggia il piccolo nelle difficoltà;

si pone come modello di valori e di onestà:

L’azione educativa e didattica che il tutor propone è studiata su una attenta analisi dei bisogni educativi del bambino ed è mirata a migliorare al massimo le sue potenzialità proprie (magis)