Curriculum verticale d’Istituto

Il Curricolo d’Istituto è espressione delle scelte educative e didattiche della Comunità scolastica; caratterizza e qualifica l’identità dell’Istituto. La sua elaborazione si fonda sul profilo dello studente ignaziano; fa riferimento alle Indicazioni nazionali e descrive in forma essenziale  le competenze personali, sociali e metodologiche da far conseguire agli allievi al termine dei due cicli di istruzione.

A partire dal Curricolo d’Istituto, i docenti individuano:

  • le esperienze di apprendimento più efficaci
  • le scelte didattiche più significative
  • le strategie più idonee per promuovere l’apprendimento in una prospettiva di successo formativo
  • le modalità, i criteri e gli strumenti della valutazione

Sono previsti al riguardo “momenti operativi” tra i docenti in forma collegiale di plesso e dipartimentali verticali allo scopo di:

  • elaborare metodi e linguaggi comuni
  • facilitare il raccordo e il passaggio tra i vari plessi con progetti di lavoro comuni
  • fornire informazioni sulle competenze e sui livelli raggiunti dagli allievi nel passaggio da un plesso a quello successivo
  • organizzare i percorsi di apprendimento nella prospettiva dell’inclusione
  • progettare il Curricolo d’Istituto attraverso il lavoro dei dipartimenti disciplinari e/o pluridisciplinari

Gli itinerari scolastici delineati dal Curricolo d’Istituto, elaborati attraverso un percorso comune di tutta la rete Gesuiti Educazione, sono resi operativi dalle programmazioni dei vari plessi e si sviluppano secondo logiche e procedure che garantiscono continuità, gradualità e progressività.