Organismi di partecipazione

Per assicurare la partecipazione di tutte le componenti della comunità educante alla vita della Scuola, l’Istituto Sociale utilizza gli organi collegiali previsti dalla legge e dà vita a proprie strutture di partecipazione (cfr. Regolamento richiesto dalla Legge 62/2000).

Il Consiglio d’Istituto è il luogo di incontro dei rappresentanti di tutte le componenti educative dell’Istituto con la Direzione, con finalità di informazione, consultazione, condivisione e verifica globale delle scelte e dell’orientamento generale dell’Istituto.
Esso è composto da:

  • Gestore
  • Direttore
  • Coordinatori Didattici
  • Economo
  • Coordinatrice delle attività pastorali
  • cinque docenti rappresentanti le cinque scuole ed eletti dai rispettivi Consigli
  • un rappresentante del personale non docente
  • cinque genitori rappresentanti le cinque scuole ed eletti dai rispettivi Consigli
  • due rappresentanti degli alunni dei Licei
  • un rappresentante dell’Associazione ex-alunni
  • un rappresentante dell’Associazione Educare Insieme

 

La composizione degli organi collegiali nelle singole scuole è descritta di seguito

Nella Scuola dell’infanzia:

  • Consiglio della Scuola dell’infanzia (Coordinatrice Didattica, sei insegnanti,una responsabile del tempo extrascolastico, cinque genitori eletti)
  • Collegio docenti
  • Collegio Assistenti
  • Assemblea dei genitori (con o senza gli insegnanti)

Nella Scuola primaria:

  • Consiglio della Scuola primaria (Coordinatrice Didattica, responsabile del tempo extrascolastico, cinque insegnanti eletti, cinque genitori eletti)
  • Collegio docenti
  • Consiglio di interclasse, con la partecipazione dei rappresentanti dei genitori
  • Consiglio dei rappresentanti di classe
  • Assemblea di classe dei genitori (con o senza gli insegnanti)

Nella Scuola Secondaria di 1° grado:
Consiglio della Scuola secondaria di 1° grado (Coordinatrice Didattica, sei insegnanti eletti, sei genitori eletti)

  • Collegio docenti
  • Consiglio di classe con la partecipazione dei rappresentanti dei genitori
  • Consiglio dei rappresentanti di classe
  • Assemblea dei genitori (con o senza insegnanti)

Nei Licei:

  • Consiglio dei Licei (Coordinatore Didattico, cinque insegnanti eletti, quattro genitori eletti, cinque studenti eletti)
  • Collegio docenti
  • Consiglio di classe con la partecipazione dei rappresentanti dei genitori e degli allievi
  • Comitato degli studenti (rappresentanti di classe degli allievi)
  • Assemblea degli studenti (plenaria, di classe)
  • Assemblea dei genitori (con o senza insegnanti)

Il Gestore e il Direttore dell’Istituto partecipano di diritto ai Consigli delle singole scuole.