CLIL

Il CLIL (Content and Language Integrated Learning) è una pratica didattica ormai consolidata in molti paesi del nord Europa, fondata su una didattica attiva e partecipativa che riduce il “teacher talking time”. Si sta diffondendo anche in Italia come strumento di potenziamento dei processi cognitivi, di accrescimento della motivazione allo studio, di consolidamento dell’apprendimento. Nasce come apprendimento integrato di una disciplina in lingua inglese, anche se nei primi anni di sperimentazione non viene affrontata la didattica dell’intera disciplina, ma alcuni moduli concordemente scelti dai docenti.

IMG_3640

Dall’anno scolastico 2013-2014 l’intero corso di geografia per le classi prime (due ore settimanali) è tenuto in modalità CLIL. Inoltre, essendo ormai il progetto interamente a regime, per le classi seconde, alle ore di geografia, si è aggiunta un’ora settimanale di scienze in lingua inglese e per le classi terze anche un’ora di arte e immagine.

Per maggiori informazioni vedi anche il progetto internazionalità.

IMG_3638