“Impara a dire no”

20 marzo 2013

impara a dire noDopo l’incontro con Padre Spadaro S.J. sulla ricerca del senso al tempo della rete l’Istituto Sociale ha organizzato un nuovo momento di confronto per analizzare il rapporto genitori figli nell’era digitale.

Il convegno, che si è tenuto Mercoledì 20 marzo 2013 alle ore 21.00, presso l’Istituto Sociale di Corso Siracusa 10 a Torino, era volto ad apprendere, imparare a interpretare  i delicati comportamenti dei ragazzi della «generazione Facebook».

Al convegno hanno preso parte Padre Vitangelo Carlo Maria Denora S.J., gestore dell’Istituto Sociale e delegato dei Collegi dei Gesuiti in Italia e in Albania, Filippo Zizzadoro, psicologo esperto di comunicazione dei giovani per la RAI ed autore del libro “ Se ti vuoi bene impara a dire No”, Angelo Zappalà, giudice del Tribunale dei Minori di Torino e Dimitri Russo, direttore del Gruppo Investigativo,  esperto dei rischi della rete.

Siamo sempre connessi alla rete con conseguenze importanti sia sul modo di rapportarci con il mondo che ci circonda e relazionarci con gli altri sia per i rischi che corriamo noi e corrono i nostri ragazzi.

Telefoni cellulari, smart phone, tablet, personal computer sono diventati parte integrante della nostra vita aprendoci non solo a nuove realtà virtuali ma esponendoci a nuovi rischi, a volte difficili da riconoscere e affrontare.

Il convegno ha cercato di aiutare genitori ed educatori da un lato a comprendere meglio i nuovi fenomeni (come quello del cyberbulismo) dall’altro ad adottare tutti gli strumenti che tutelino la privacy dei loro figli e insegnar loro a fare altrettanto.

 

 

impara-a-dire-no

Bacheca Download