Udienza speciale con Papa Francesco

30 Aprile 2013

udienza_papaVenerdì 7 giugno prossimo alle ore 12.00 il Santo Padre Francesco riceverà in udienza speciale i collegi della Rete delle Scuole dei Gesuiti d’Italia e d’Albania.

Nella sala Paolo VI del Vaticano gli Istituti di Messina, Milano, Napoli, Roma, Palermo, Torino e Scutari incontreranno il Santo Padre in un momento unico della storia dei padri Gesuiti: è la prima volta, infatti, che è stato eletto un Papa appartenente alla Compagnia di Gesù e che le scuole dei padri Gesuiti sono ricevute in udienza speciale dal Papa.

Saranno oltre 7 mila i partecipanti previsti all’udienza: studenti, docenti, personale non docente, familiari, ex alunni, giovani appartenenti ai movimenti ignaziani e collaboratori di diverse opere giovanili ed educative della Compagnia di Gesù provenienti da tutta Italia e dall’Albania.

“L’elezione di Papa Francesco – il 13 marzo scorso – è stato un momento di grande gioia: sapere che al soglio pontificio è stato eletto un nostro confratello che, consapevole delle sofferenze di molta gente di oggi, partecipa così intensamente delle gioie e delle pene di tutti e che tanto farà per realizzare la giustizia è un qualcosa di grande”,  ha dichiarato padre Vitangelo Carlo Maria Denora, delegato all’educazione dei Gesuiti d’Italia e di Albania.

“L’entusiasmo che ho visto negli occhi dei nostri allievi nel momento dell’elezione, ma non solo – ha proseguito padre Denora – ci dà una nuova forza e una fiducia più grande nel futuro, soprattutto di quello dei ragazzi che ci sono stati affidati per educarli e formarli”.

Stiamo camminando, per costruire un sogno – quello del Cardinal Martini, oggi attuale più che mai – “una chiesa che desidera parlare al mondo di oggi e soprattutto ai giovani con la parola semplice del Vangelo” e le nostre scuole, in questo disegno, sono un tassello importante.

“Le sfide che ci attendono – conclude padre Denora – sono difficili ma entusiasmanti: formare studenti ben preparati e aperti al mondo, studenti che sappiano formarsi uno spirito critico per leggere la realtà e i suoi cambiamenti e impegnarsi a fare il mondo più umano e più giusto”.

Conferenza su Teilhard de Chardin

29 Aprile 2013

Nel libro Conversazioni notturne a Gerusalemme  afferma il card. Carlo Maria Martini: « Mi ha sempre entusiasmato Teilhard de Chardin, che vede il mondo procedere verso il grande traguardo, dove Dio è tutto in tutto. La sua utopia è un’unità che assegna a ciascuno il suo personale posto, trasparente e accettato da tutti gli altri. Ciò che è personale rimane, ma in Dio siamo uno. L’utopia è importante: solo quando hai una visione lo Spirito ti innalza al di sopra di meschini confini».

Il pensiero di p. Pierre Teilhard de Chardin S.J., un cristiano fedele alla terra e alla ricerca del Cristo universale, a quasi 60 anni dalla sua morte non cessa di esercitare il suo fascino e di manifestare la sua attualità. In particolare, nel nostro contesto di mondo globalizzato, la sua categoria del Cristo universale può aiutare i credenti a vivere un cristianesimo relazionale, capace di praticare il rispetto, il dialogo e la collaborazione tra religione e scienza, le culture e le religioni del mondo.

A mezzo secolo dall’inizio del Concilio Vaticano II ci domandiamo come il suo pensiero sia stato riferimento per alcuni documenti conciliari e come sia attuale per dissentire dai nuovi “profeti di sventura” e presentare una Chiesa gioiosa, “madre amorevole di tutti, benigna, paziente, piena di misericordia e di bontà”

Lectio Magistralis

ISOLE EOLIE: Stage di vulcanologia per il terzo anno dei Licei.

29 Aprile 2013

Dal 5 al 10 maggio le terze dei Licei saranno impegnate nello stage vulcanologico e di biologia marina della durata di 6 giorni con escursioni guidate a Lipari, Vulcano e Stromboli.

La natura vulcanica delle Isole Eolie e la ricchezza della fauna marina che le caratterizza forniscono un’infinità di spunti di ricerca e di studio sia nell’ambito delle Scienze della Terra sia in quello biologico.

Il principale obiettivo dell’iniziativa è quello di coinvolgere gli studenti in un’attività intensa e laboratoriale che rappresenti un’occasione di apprendimento alternativa, ma integrata alle lezioni svolte in classe completata da un appassionante esperienza di ricerca sul campo.

PROGRAMMA :

1° giorno  –  05/05/2012

Ritrovo dei partecipanti direttamente all’aeroporto di Torino Caselle. Operazioni d’imbarco e partenza alle ore 09.20 su volo diretto per Catania. Arrivo alle ore 11.15. Ritiro dei bagagli. Sistemazione in autopullman privato e trasferimento al  porto di Milazzo.  Imbarco su barca privata e partenza per  Lipari alle ore 16.00 con arrivo alle ore 17.00 circa.  Trasferimento libero in hotel. Sistemazione nelle camere. Introduzione ai lavori dello stage.  Cena e pernottamento in hotel.

2° giorno – 06/5/2012  

Prima colazione in hotel. Imbarco in aliscafo alle ore 09.15 per Vulcano con arrivo alle ore 09.30. Mattinata dedicata alla visita di Vulcano con ascensione al cratere della Fossa della Fucina, fumarole, fangaia e alle sorgenti termali. Eventuali osservazioni botaniche e faunistiche. Pranzo libero. Visita di Vulcanello e alla Valle dei Mostri. Rientro a Lipari in aliscafo alle ore 17.40  con arrivo alle ore18.00. Cena in hotel. Lezione introduttiva di ecologia marina. Pernottamento in hotel.

3° giorno  – 07/5/2012   

Prima colazione in hotel. Sistemazione in autopullman privato e partenza alle ore 08.30 per visita alle cave di pomice, ossidiana, caolino (raccolta di campioni), Monte S.Angelo, Terme di S.Calogero, spiaggia di Valle Muria. Pranzo libero. Nel pomeriggio rientro in hotel. Cena e pernottamento.

4°giorno – 08/5/2012  

Prima colazione in hotel.  Trasferimento a Stromboli in aliscafo alle ore 08.20 con arrivo alle ore 09.55. Osservazione dal mare. Arrivo a Stromboli. Sistemazione e pranzo in  hotel. Salita al cratere da Piscità con osservazioni botaniche e faunistiche. Cena libera in cima allo Stromboli. Fotografia notturna dell’attività esplosiva del vulcano (intervallo tra gli eventi esplosivi 15-20 minuti circa), inizio discesa a lume di torcia. Pernottamento in hotel.

5° giorno – 09/5/2012  

Prima colazione in hotel. Pranzo libero. Nel pomeriggio tempo a disposizione. Cena in hotel. Trasferimento al porto. Sistemazione in cabina. Partenza alle ore 21.45 per Napoli. Pernottamento a bordo.

6°giorno –  10/5/2012  

Arrivo alle ore 08.30. Giro panoramico della città in pullman privato. Trasferimento libero alla stazione ferroviaria. Pranzo libero. Partenza con treni diretto Freccia Rossa alle ore 13.45 per Torino. Arrivo alla stazione Porta Nuova alle ore 19.29. Termine dei servizi.

DSC_0379

DSC_0274

Risultati Concorso AVIS Scuole

29 Aprile 2013

avis-2[1]Anche per l’edizione 2013, come ormai già da molti anni, un gruppo di alunni della nostra Secondaria di primo grado, sotto la guida e l’accompagnamento della prof.ssa Laura Dana, ha partecipato al concorso AVIS SCUOLE, ottenendo numerosi riconoscimenti e classificandosi ai primi posti in tutte le categorie!

Al concorso hanno partecipato complessivamente circa 60 scuole Primarie e Secondarie di primo grado con quasi 400 elaborati.

Ai nostri alunni vincitori, a coloro che sono stati segnalati come “meritevoli” e comunque a tutti coloro che hanno partecipato vanno i nostri più vivi complimenti!!!!!

La premiazione si terrà domenica 12 maggio alle ore 10 presso la sede AVIS in via Piacenza 7 a Torino.

Ecco i nomi dei vincitori:

BRIZIO ALESSANDRO (1^ premio – 1^ media)PERLO MARCO (meritevole – 1^ media)
CESANO GIULIA (1^ premio – 2^ media)
AMORUSO PAOLA (3^ premio – 2^ media)
MONTESE BEATRICE (meritevole – 2^ media)
D’ANDRIA STEFANIA (2^ premio – 3^ media)
VALPREDA BENEDETTA (3^ premio – 3^ media)
SOMMARRUCO ALICE (meritevole – 3^ media)

Leggi la lettera originale dell’AVIS

Sulla scia delle api

29 Aprile 2013

Lunedì 6 maggio 2013 le classi prime si recheranno a Cumiana per visitare una fattoria didattica dove potranno conoscere da vicino, ma non troppo, la fabbrica del miele e della cera.

Immersi nel verde passeranno una giornata a contatto con la natura!!

E’ stata proprio una bella esperienza! Abbiamo osservato le arnie…

U.D. cl.prime 6/5/'13

… abbiamo dato un po’ di erba alle galline…

U.D prime 6/5/'13

… anche noi mangiamo e poi giochiamo tutti insieme.

U:D.prime 6/5/'13

E’ stato tutto molto interessante!

 

Sec. di I gr. – Campo estivo a Gressoney

24 Aprile 2013

Torino, 23 aprile 2013

Cari Genitori,

come negli anni precedenti, la nostra Scuola propone, nel mese di giugno,

agli alunni delle classi prime e seconde alcuni giorni di campo estivo a Gressoney nella casa “Monte Rosa”.

Questa iniziativa vuole offrire ai ragazzi un’occasione per crescere in un clima di esperienza e condivisione, trascorrendo momenti di divertimento e di attività fisica a contatto con la natura. Non si tratta solo di svago e gioco, ma si propone anche come “palestra” in cui si sperimentano le proprie capacità di adattamento, si sviluppa e si approfondisce il rapporto con gli altri, si consolidano atteggiamenti di responsabilità e di autonomia.

Alcuni docenti e un animatore spirituale, coadiuvati da animatori liceali, sono i responsabili dell’iniziativa.

La partenza è fissata mercoledì 12 giugno, con pullman privato, nel primo pomeriggio dopo aver pranzato nella mensa della scuola e rientro domenica 16 giugno ore 12 con trasporto a carico dei genitori.

Quota di partecipazione: 200 euro

Per gli iscritti seguiranno informazioni più dettagliate nel corso di una specifica riunione in cui si presenteranno il programma e l’organizzazione.

Chi desidera iscrivere il proprio figlio compili il tagliando sottostante e lo consegni alla Preside, entro LUNEDÌ 29 APRILE unitamente all’acconto di 50 euro. 

 

freccia_rossa Scarica la circolare

Quattro passi nella … Preistoria

23 Aprile 2013

Le classi terze Primaria il 17 aprile 2013 si sono recate a Bene Vagienna (CN) presso la struttura Archea e lì per un giorno, gli alunni sono stati i veri protagonisti di una giornata ricca di emozioni e sensazioni lontano dal tempo.

Gli alunni dopo una lezione introduttiva …

Bene Vagienna 3A n1

 

… si sono cimentati nel laboratorio di pittura su piastrelle con ocra, terre, nero carboncino e grasso d’animale …

 

Bene V 3A n2

 

Hanno macinato i cereali …

 

Bene V 3A n3

 

… e simulato lo scavo, trasformandosi in piccoli fotografi, archeologi, catalogatori …

Infine la fusione dei metalli!

Bene V 3A n4

 

ECDL: esame del 24 aprile rimandato

22 Aprile 2013

A causa della permanenza di alcuni problemi tecnici, l’esame ECDL (Patente Europea del Computer) previsto per il 24 aprile 2013 è rimandato in data da destinarsi (presumibilmente entro il mese di maggio). Il 24 aprile si terrà regolare lezione. Ci scusiamo per il disagio.

L’Istituto Sociale su “Il Venerdì” di Repubblica

22 Aprile 2013

the companyL’Istituto Sociale è su “Il Venerdì”, l’inserto settimanale di Repubblica, che questa settimana dedica sia la copertina che un ampio speciale interamente alla Compagnia di Gesù (“The Company”).

Numerose le interviste a gesuiti e a personaggi legati alla Compagnia. Tra le testimonianze, anche quelle di Minoli e di Flick, ex-alunni del Sociale, proprio sugli anni e sull’esperienza trascorsa tra i banchi di scuola nel periodo della loro formazione.

» Leggi la testimonianza di Minoli (pdf)
» Leggi la testionianza di Flick (pdf)

Riunione dei Rettori dei Collegi d’Italia

21 Aprile 2013

I Rettori dei Collegi dei Gesuiti della rete GesuitiEducazione d’Italia e Albania si riuniscono a Torino all’Istituto Sociale lunedì 22 e martedì 23 aprile 2013.

riunione rettori aprile 2013

Pagina successiva »

Bacheca Download