Progetto “SI” – Studenti Ignaziani

31 Maggio 2013

Dal 27 al 30 maggio 2013 a Milano, presso il Leone XIII, si è svolta la 4^ edizione del Progetto SI – “Studenti Ignaziani”, competizione sportiva tra i ragazzi della Scuola Media (Secondaria di primo grado) dei Gesuiti d’Italia.

La delegazione del Sociale era composta da Alessandra Bellan, Giulia Cesano, Annalisa Panio, Giorgio Malan, Emanuele Ravello, Edoardo Zanada, accompagnati dalla prof.ssa Marida Pellegrini.

Pubblichiamo di seguito il racconto di una partecipante.

———————————-

Lunedi’ 27 maggio alcuni miei compagni di seconda media ed io ci siamo recati a Milano per il progetto SI( Studenti Ignaziani) accompagnati dalla Professoressa di Educazione Fisica Marida Pellegrini.

E’ stato tutto magico fin dal primo momento… l’arrivo a Milano, la metropolitana, l’Istituto Leone XIII, l’incontro con le famiglie che ci avrebbero ospitato…

E’ stata un’esperienza unica, appassionante, divertente e, ad essere sinceri, anche un po’ faticosa!!!

Le mattinate, ricche di sport, sono state impegnative ma l’allegria dei compagni di squadra ha reso tutto meno stancante e più divertente.

Siamo riusciti a conciliare le gare sportive con qualche pomeriggio di divertimento, shopping e cultura, con la visita ai luoghi piu’ suggestivi della citta’.

Giovedi’ 30 maggio e’ stato sicuramente il giorno piu’ triste perche’ l’ultimo; ci siamo dovuti salutare e tra abbracci e lacrime ci siamo promessi di incontrarci tutti il prima possibile perché ci possa essere un’altra esperienza indimendicabile come quella appena vissuta.

Porterò questi giorni per sempre nel cuore. Grazie!

Giulia Cesano

1    2    427133_10200987180032334_1080967248_n    603792_10200987193312666_1051365070_n

 

S. Messe di fine anno scolastico

29 Maggio 2013

E’ bello chiudere un anno scolastico ricco di impegno, di attività, di gioie e di fatiche, ritrovandoci insieme per celebrare l’Eucaristia, distintamente per ciascun plesso.

Lunedì 10 giugno, pertanto, nell’Aula Magna, le S. Messe seguiranno il seguente orario:

  • ore 8.15: scuola Primaria
  • ore 10.15: scuola Secondaria di primo grado
  • ore 12.10: licei

Le famiglie che lo desiderano sono invitate a partecipare.

Ricordiamo inoltre che martedì 4 giugno, alle ore 18, presso il Santuario della Consolata a Torino, ci ritroveremo per una celebrazione speciale per i “maturandi”, in ringraziamento dell’intero percorso di studi liceale.

Licei: operazioni e appuntamenti di fine anno

28 Maggio 2013

Circ. n. 94/2012-13
Torino, 27-05-2013
Alle famiglie del liceo classico e scientifico

Oggetto: operazioni e appuntamenti di fine anno

Cari Genitori,
vi invito a leggere insieme ai vostri figli e figlie le informazioni seguenti circa le operazioni e gli appuntamenti di fine anno.
Come certamente sapete la normativa sulla valutazione degli studenti nelle scuole di ogni ordine e grado ha ribadito alcune pratiche e ha introdotto significative novità. Per le scuole secondarie di secondo grado la valutazione intermedia e finale degli apprendimenti è effettuata dal Consiglio di classe.
Il Collegio docenti ha pertanto concordato dei parametri di riferimento che verranno utilizzati per la deliberazione:

  • la partecipazione al dialogo educativo
  • l’acquisizione del metodo di lavoro
  • l’evoluzione dell’andamento scolastico durante l’anno
  • il raggiungimento degli obiettivi minimi delle singole discipline
  • la possibilità di seguire proficuamente il corso dell’anno successivo
  • la presenza o meno di carenze in più aree disciplinari o di carenze gravi in un’unica area disciplinare

Nello scrutinio finale il consiglio di classe potrà sospendere il giudizio degli alunni che non hanno conseguito la sufficienza in una o più materie (normalmente non più di due), senza decidere immediatamente la non promozione.
A conclusione degli interventi di recupero per le carenze dimostrate e dopo il lavoro personale estivo il consiglio di classe formulerà il giudizio finale e l’ammissione alla classe successiva.
Per gli studenti del 2° anno (5gin e 2 liceo scientifico) è obbligatorio certificare le competenze acquisite al termine dell’obbligo di istruzione. A tale proposito i docenti, in sede di scrutinio, compileranno il modello di certificazione diramato dal MIUR.
Per gli alunni dell’ultimo anno l’ammissione all’esame di Stato prescrive la sufficienza in tutte le materie e in condotta.
Ricordo, inoltre, che il voto in condotta, espresso secondo i criteri indicati nel POF dell’Istituto al n. 7, concorre alla formazione della media.

Per gli alunni non ammessi all’anno successivo le famiglie verranno convocate prima dell’esposizione dei tabelloni, che è prevista per martedì 18 giugno dopo le ore 10.00
Cosa succede quindi da giugno all’inizio di settembre per gli alunni per i quali il giudizio sarà sospeso?
1) A seguito dello scrutinio finale, il consiglio di classe comunica per iscritto allo studente e alla famiglia:

  •  la/e materia/e insufficiente/i con il/i voti proposto/i;
  •  le carenze rilevate in ciascuna materia insufficiente;
  •  le decisioni relative alle modalità di recupero;

2) Da lunedì 24 di giugno ed entro le prime due settimane di luglio 2012:

  •  si attivano interventi di recupero nelle discipline caratterizzanti;
  •  si attivano incontri con i docenti per organizzare il lavoro estivo.

3) Nella prima settimana di settembre si terranno le prove di verifica il cui calendario verrà comunicato a seguito degli scrutini di giugno.
Ricordo che la verifica è obbligatoria; l’eventuale assenza, comunicata prima della verifica, sarà giustificata solo in presenza di certificato medico o di gravi motivi personali/familiari documentati, e si troverà un’altra data. L’assenza non giustificata comporta il non recupero dell’insufficienza e l’automatica non ammissione alla classe successiva.
Concluse le prove si riunirà il consiglio di classe che, sulla base del risultato della verifica e di una valutazione complessiva dello studente, decide l’ammissione alla classe successiva in caso di esito positivo, o la non ammissione alla classe successiva in caso di esito non positivo.
4) Mi sembra doveroso ricordare che la partecipazione agli interventi di recupero e ai colloqui con i docenti non garantiscono di per sé il superamento dell’insufficienza; la responsabilità del recupero è dell’allievo, il quale deve colmare le sue lacune con un mirato lavoro estivo, sulla base delle indicazioni del docente.
5) In caso di valutazione positiva il consiglio di classe procede all’attribuzione del credito scolastico per gli studenti di 3^ e 4^ liceo scientifico e 1 e 2 liceo classico.
Per attribuire il credito scolastico si terrà conto di:

  •  la media dei voti dell’ultimo anno,
  •  la regolarità della frequenza,
  •  la diligenza,
  •  la partecipazione attiva nelle lezioni,
  •  l’interesse nelle ore di religione
  •  la partecipazione alle attività integrative complementari,
  •  la partecipazione alla vita della scuola,

Si procederà inoltre all’attribuzione del credito formativo. Ricordo che il credito formativo può essere attribuito alle persone che svolgono all’esterno della scuola, con un impegno serio e continuo, alcune attività che completano la loro formazione, per esempio: corsi di lingua, soggiorni studio all’estero per almeno un semestre, frequenza del conservatorio, attività sportive a livello agonistico, impegni continuativi nel volontariato.
Il calcolo del credito scolastico sarà attribuito seguendo le tabelle previste dal D.M. 99 del 16/12/2009 che sostituisce la tabella ex art. 11, comma 2 del D.P.R. /1998, n. 323 così come modificata dal D.M. n. 42/2007

 

Vi prego, infine, di considerare con attenzione gli appuntamenti che ancora caratterizzano e in certa misura celebrano il termine dell’anno scolastico:

Martedì 4 giugno, alle ore 20.45 siete tutti invitati in Aula Magna per la serata di premiazione delle eccellenze nei vari ambiti che caratterizzano l’attività didattica, formativa ed extrascolastica del Sociale. Saranno premiati e menzionati gli studenti che si sono distinti in concorsi accademici, nell’impegno scolastico, sportivo e sociale. Testimonial per la serata sarà il Prof. Avv. Zancan nostro ex alunno, ospiti la cugina del Papa Francesco e il presentatore della Mostra e della figura del Beato Piergiorgio Frassati

Venerdì 7 giugno, grande evento per la rete dei collegi ignaziani d’Italia: Incontro speciale in Sala Nervi con Papa Francesco con ingresso in sala dalle ore 9.30 – termine previsto alle 13.00

Lunedì 10 giugno alle ore 12, in Aula Magna, verrà concelebrata l’Eucarestia di fine anno per i liceali e gli adulti che potranno partecipare

Mercoledì 12 giugno, ultimo giorno di scuola, alle ore 11.05 si svolgerà la finale del Torneo di Calcio dei liceali dedicato a Umberto Maiocco. Le classi potranno poi ritrovarsi per un saluto: anticipiamo che non saranno ammessi in alcun modo (all’interno del perimetro del Sociale) “giochi d’acqua”…

Per eventuali chiarimenti sono a disposizione di studenti e famiglie, su prenotazione, in quanto impegnato nelle attività di scrutinio e programmazione.
– Anticipo infine che l’inizio del prossimo anno scolastico, secondo la deliberazione della Conferenza Regionale per il diritto allo studio del Piemonte, è fissato per il giorno Martedì 10 settembre alle ore 8.15.
Colgo l’occasione per anticipare a tutti l’augurio di buone vacanze.

Il Preside

freccia_rossa Scarica la circolare

Istantanee dalla festa di fine anno

28 Maggio 2013

Ecco alcune istantanee dei vari momenti della festa di fine anno, domenica 26 maggio 2013.

[slideshow id=7]

[nggallery id=7]

Diamoci un tono: le foto della serata finale

27 Maggio 2013

Martedì 21 maggio si è svolta la serata finale della terza edizione del concorso musicale “Diamoci un Tono”, dedicato agli allievi della Scuola Media e dei Licei del Sociale.

I vincitori selezionati dalla giuria, distinti in strumentisti e cantanti, sono stati premiati con strumenti musicali, microfoni, cuffie e altri splendidi gadget.

Ecco alcune foto della serata:

P1030618 P1030626 P1030635 P1030640 P1030642 P1030649 C P1030656 P1030666 b compr P1030672 P1030687 b compr

Avviso per English Summer Camp

26 Maggio 2013

Manca ormai poco all’avvio dell’English Summer Camp!!!

Si avvisano i partecipanti che a partire dal 29 maggio 2013 sarà possibile acquistare presso l’ufficio Economato i buoni pasto da utilizzare durante il campo estivo.

I buoni pasto dovranno essere compilati con nome e cognome e consegnati giornalmente al mattino durante l’appello.

I buoni non utilizzati verranno rimborsati a fine campo presso l’ufficio Economato.

Mostra sul Beato Piergiorgio Frassati

22 Maggio 2013

frassatiDal 21 maggio al 4 giugno nell’atrio dell’Istituto Sociale è visitabile una mostra sul Beato Piergiorgio Frassati, curata dall’Associazione Piergiorgio Frassati.

La mostra, composta da un buon numero di pannelli espositivi, ripercorre con testi e foto la vita, il pensiero, la spiritualità e il contesto storico in cui visse Piergiorgio Frassati, che fu tra l’altro un ex-alunno dell’Istituto Sociale.

La mostra è visitabile liberamente nell’orario di apertura dell’Istituto Sociale.

Festa di fine anno

22 Maggio 2013

PROGRAMMA  GENERALE della FESTA

DALLE 08,30

  • Accoglienza  degli allievi e delle famiglie come da programmi dei singoli plessi

ORE 09,00

  • Premiazione degli allievi della III Media in Aula Magna
  • Inizio giochi, gare, animazione per bambini e adulti e intrattenimenti nel parco
  • Mostra su Piergiorgio Frassati

ORE 09,15

  • Premiazione dei Colibrì Verdi nella Aula Premiazione

ORE 09,30

  • Inizio attività sportive elementari, medie e licei nelle palestre

ORE 09,45

  • Premiazione dei maturandi in teatro

ORE 10,00

  • Premiazione dei Colibrì  Gialli (scuola dell’infanzia)
  • Laboratorio grafico di F. Corni: “Come nasce il disegno”

ORE 10,15

  • Apertura buffet per gli adulti nel parco

ORE 10,30

  • Premiazione dei Colibrì  Blu (scuola dell’infanzia)

ORE 10,45

  • Premiazione degli alunni delle classi V elementare in Aula Magna

ORE 11,00

  • Premiazione dei Colibrì  Viola (scuola dell’infanzia)
  • Inizio, per chi lo desidera, delle visite guidate alle classi e alle strutture dell’Istituto
  • Mostra di arti grafiche dei Colibrì
  • S. Messa nella Cappella Medie per gli allievi delle classi I II III IV elementare (escluso coro)

ORE 11.45

  • Pranzo Colibrì

ORE 12,00

  • Pranzo alunni delle classi I II III IV elementare (escluso coro)

ORE 12,20

  • Canto sull’internazionalità dei Colibrì in Aula Magna

ORE 12,30

  • Celebrazione S. Messa nell’Aula Magna

ORE 13,30

  • Pranzo adulti ai tavoli assegnati.
  • Votazione e premiazione TORTE  in mensa

DALLE ORE 15,00

  • Finali dei tornei di pallavolo e calcio di medie e licei
    • Prosegue l’ANIMAZIONE per tutti negli spazi a loro dedicati
    • Estrazione  PREMI LOTTERIA
    • Visita agli STANDS  passeggiando nel parco

ORE 15,30

  • Presentazione del libro “Atlante Cisalpino” di F. Corni

DALLE ORE 16,00

  • Mostra libri antichi nell’atrio dei licei

ORE 18,00         Termine della festa

——————————————————————-

GRANDE  KERMESSE  DI TORTE
(E DOLCI IN GENERE)

UNA GIURIA DI PROVATA ESPERIENZA GUSTERA’  LE VOSTRE SPECIALITA’ e… VERRANNO PREMIATE

 LA PIU’ …COLORATA

LA PIU’  …STRANA

LA PIU’ …ORIGINALE

LA PIU’ …GRANDE

LA PIU’ …SIMPATICA

LA PIU’ …DIVERTENTE

LA PIU’ …GUSTOSA

LA PIU’ …MORBIDA

LA PIU’ …BELLA

LA PIU’ …BRUTTA E BUONA

E…VAI CON LA FANTASIA!

La PIU’ INTERNAZIONALE

I GOLOSI SONO TANTI… E ..LE TORTE ANCOR DI PIU’….

Per la buona riuscita dei vostri capolavori…  consigliamo di non usare panna montata!

 

 

Licei: scelte ore opzionali

22 Maggio 2013

Circ. n. 91/2012-13

Torino, 21 maggio 2013

Ai Genitori delle classi V ginnasio e II sc. A

Oggetto: convocazione per le scelte opzionali previste all’inizio del triennio

Cari genitori,è ormai prossimo per i vostri figli e figlie l’inizio del triennio dei licei. Nel piano della riforma attualmente in vigore, si parla di un “secondo biennio” e di un 5° anno.
Sull’impianto previsto dalla legge Gelmini per i licei classici e scientifici, grazie all’autonomia, sono stati introdotti alcuni aspetti che specificano la nostra scuola nella tradizione della pedagogia dei gesuiti (pedagogia ignaziana).
In particolare, sfruttando la flessibilità prevista dall’autonomia, ci si è indirizzati alla dimensione orientativa dei licei, caratterizzando il secondo biennio e il quinto anno con l’opzionalità di alcune materie, resa possibile anche dall’accompagnamento della figura del tutor. Alla scelta delle materie opzionali si è arrivati dopo uno studio attento delle facoltà universitarie scelte dai nostri alunni negli ultimi anni (economia, ingegneria, legge, medicina).
Entrando maggiormente nel dettaglio, per il secondo biennio si è deciso per una possibilità di scelta tra materie opzionali.
Gli alunni potranno scegliere tra due proposte: la prima prevede due ore settimanali per un approccio all’economia e al diritto; la seconda un’ora di conversazione inglese e un’ora di scienze per lo scientifico, di scienze o di matematica per il classico.
A questi aspetti innovativi si aggiunge un’attenzione particolare all’insegnamento della religione che in tutte le classi mantiene due ore anziché una, come previsto dalla legge Gelmini: nella prima si privilegia l’aspetto conoscitivo e culturale della religione, quella cristiana in particolare in coerenza con la specificità di scuola cattolica, nella seconda ora (formativa) al centro c’è l’accompagnamento dei ragazzi alle scelte non solo universitarie, ma soprattutto della vita anche con la proposta e la richiesta dall’esperienza dei servizi sociali.
Pertanto a nome del P. Rettore chiedo a ogni famiglia di essere rappresentata al momento della presentazione più dettagliata dei contenuti e delle modalità di didattiche che riguardano le opzioni indicate, fissata per giovedì 30 maggio alle ore 18.
Il giorno successivo, venerdì 31 alle ore 8.15, verrà fatta la presentazione agli alunni e alunne della V ginnasio e della II scientifico.
Con i saluti più cordiali

Il Preside

Sono pronte le valigie per Garda?

22 Maggio 2013

Noi di  5^ A – B ci stiamo preparando per l’ultimo soggiorno di questo ciclo scolastico.

Il lago di Garda  ci aspetta il 29, 30 e 31 di  maggio. Visiteremo Sirmione, la Valcamonica

e ci divertiremo tutti insieme nel parco di Gardaland.

Pagina successiva »

Bacheca Download