Giornata della Memoria 2015

19 Gennaio 2015

Martedì 27 gennaio 2015 è la “Giornata della Memoria” a settant’anni dalla liberazione dei campi di prigionia e di sterminio. E’ un dovere umano, storico, civico mantenere viva la memoria e il ricordo delle atrocità compiute in tempo di guerra ed educare le nuove generazioni affinchè simili crimini non si ripetano mai più e si promuova una cultura di pace, giustizia e libertà tra tutti i popoli della terra.

Proprio in preparazione a questa giornata, all’Istituto Sociale, alle ore 11 di lunedì 19 gennaio, il Deputy Director del Museo di Auschwitz-Birkenau, Anna Skrzypinska, e Marek Zieciak, testimone indiretto delle atrocità in quanto figlio e parente di deportati ed ora membro effettivo dell’organo di sorveglianza del Campo, incontrano tutti gli studenti del Biennio dei Licei del Sociale e le classi terze della Secondaria di primo grado.

Durante l’incontro è proiettato un filmato della Fondazione Auschwitz-Birkenau a cui segue una presentazione della Fondazione stessa e un dibattito con gli studenti.

Il triennio dei Licei, invece, proprio nel giorno della memoria, partecipa alle iniziative organizzate al PalaRuffini dall’Associazione Terra del Fuoco, permettendo agli studenti di condividere interrogativi e riflessioni sul 27 gennaio in una dimensione ampia di socialità. E’ un momento di ascolto delle testimonianze dirette e indirette e di confronto tra i tanti studenti presenti, anche di altre scuole di Torino e Provincia.

Le classi quarte del nostro Istituto, inoltre, hanno già iniziato un percorso formativo che le porterà in primavera a visitare Cracovia ad Auschwitz durante un viaggio di istruzione.

Bacheca Download