Gressoney 2016: un’esperienza di condivisione tra primaria e secondaria

12 Febbraio 2016

I ragazzi sono stati guidati dell’equipe congiunta (primaria e secondaria) attraverso un percorso di presa di coscienza dell’importanza del percorso scolastico, sia rispetto agli anni già vissuti sia in riferimento alle scelte da compiere nei prossimi anni. Il percorso è stato portato avanti in parallelo tra l’esperienza personale dei ragazzi e l’esperienza dei 4 piccoli protagonisti del film “Vado a scuola”; la visione iniziale del film ha permesso ai ragazzi di confrontarsi con una realtà difficile e di capire quanto la dinamica scolastica possa essere decisiva per la propria vita.
20160203_104854La prima giornata è stata dedicata da una parte al commento del film e all’analisi dei personaggi, dall’altra alla ricerca delle parole chiave del percorso vissuto dai nostri ragazzi; la rappresentazione concreta delle parole chiave di ogni gruppetto hanno formato le nostre “isole di crescita”. Nella seconda parte della giornata ogni gruppetto di ragazzi ha pensato una rappresentazione del percorso scolastico, sottolineando pensieri e sentimenti vissuti e provati in momenti di particolare consolazione o desolazione. Nella serata teatrale ogni gruppo ha rappresentato la propria situazione ai compagni.
Durante la seconda giornata i ragazzi hanno lavorato in coppia per ipotizzare possibili vissuti dei 4 protagonisti del film, sottolineando quanto il percorso scolastico possa aver influenzato il futuro dei ragazzi, e rappresentarle su un grande planisfero secondo il paese di provenienza. Successivamente sono stati guidati ad analizzare il proprio percorso e le proprie scelte, provando a scrivere una lettera a se stessi fra 5 o 10 anni per spiegare perché hanno scelto il percorso di questi anni, sottolineando appoggi (es famiglia,  professori, scuola, amici, ecc) e difficoltà (contesti problematici, difficoltà crescita, ecc). Il pomeriggio i ragazzi sono stati accompagnati in paese per una passeggiata sulla neve e per gustarsi una cioccolata o un tè caldo nelle strutture del paese. La celebrazione eucaristica ha chiuso la giornata rendendo grazie al Signore per i giorni vissuti insieme.
20160204_143111Nell’ultima mattinata di lavoro i ragazzi hanno svolto una piccola “caccia al tesoro” statica in cui hanno cercato i tesori dei 4 ragazzi del film e i propri doni e talenti, in modo da capire dove indirizzare le barchette della propria vita. La costruzione delle barchette origami ha concluso il nostro percorso come un ricordo di questi giorni di ricerca, riflessione e divertimento.

Vedi anche Gressoney 2016: alcune testimonianze degli studenti 

20160204_211344

20160203_164713

20160203_16422420160203_21391220160204_16014820160204_11221220160203_18261220160203_173548

Bacheca Download