Progetto continuità: serata finale

2 Marzo 2016

All’interno della pedagogia dei Gesuiti, un ruolo fondamentale è svolto dal momento della rilettura. Fin dai tempi dell’insegnamento di S. Ignazio, una delle chiavi principali per la crescita e la formazione umana degli studenti è rappresentata dalla riflessione sull’esperienza, da quel momento breve ma quotidiano nel quale ciascuno si trova a rileggere la propria giornata, le proprie esperienze e il proprio agito, con l’intento di scoprire le piccole meraviglie che si nascondono nel libro della Vita e che rappresentano il tesoro che ognuno si costruisce e si porta dietro attraverso il cammino dell’esistere.

Nell’ottica, dunque, di formare persone complete e ricche di esperienze significative, al termine del progetto continuità tra la scuola Primaria e la scuola Secondaria di primo grado, è stata proposta una serata di presentazione e rilettura del percorso svolto, organizzata dai nostri studenti e dagli insegnanti che hanno accompagnato i ragazzi in questa avventura.

La serata si è svolta in un clima di grande partecipazione e condivisione tra studenti di età diversa, docenti e famiglie che hanno potuto gustare tutti insieme la bellezza del crescere come comunità, tra gioie, risate, stupore, curiosità e magari qualche piccola incomprensione, che hanno fatto di quest’esperienza un’altra pagina di quel “Libro della Vita” che San Francesco Saverio, uno dei primi Gesuiti, riteneva essere il libro più importante per far diventare ogni individuo, una persona pienamente realizzata.

Di seguito il video di alcuni momenti di quest’esperienza:

… e alcune immagini della serata:

Inizio della serata e presentazione della Preside:

IMG_1596

La serata ha inizio con una buona affluenza:

IMG_1595

La presentazione degli studenti:

IMG_1593

Interventi personali degli studenti:

IMG_1592

Conclusioni in… inglese:

IMG_1591

Bacheca Download