“Diamo i numeri” potenziamento della matematica

25 Novembre 2016

Tra i vari progetti per il corrente anno scolastico, per il quinto anno consecutivo, è previsto un potenziamento della matematica che consiste in uno stage chiamato “Diamo i numeri”.
Vogliamo riproporre un’attività che coinvolga studenti primo anno dei Licei insieme ai ragazzi più giovani delle terze medie, selezionati tra coloro che hanno dimostrato particolare
attitudine per questa disciplina, unita a capacità di iniziativa personale e predisposizione a lavorare in gruppo.
Ci è sembrato di poter dare ulteriore valore a questo progetto “pensandolo e realizzandolo” ancora una volta insieme all’Istituto Leone XIII di Milano, per valorizzare
sempre più il lavoro in rete e la collaborazione tra le nostre scuole.
L’iniziativa, oltre ad avere una valenza didattica forte, è anche un momento educativo particolarmente significativo in quanto offre ai ragazzi l’opportunità di sapersi confrontare
con coetanei di un’altra scuola ignaziana che condividono una matrice pedagogica comune.
Inoltre ci è parso importante garantire condizioni di lavoro efficace e sereno, in modo da aiutare i ragazzi a concentrarsi sulle attività proposte e vivere questa esperienza particolare
in un ambiente “extra scolastico”, condividendo anche momenti ludici e occasioni di socializzazione. Perciò il progetto prevede il trasferimento del gruppo a Gressoney St. Jean,
presso la casa dei Padri Gesuiti VILLA BELVEDERE, nei giorni lunedì 28, martedì 29 e mercoledì 30 Novembre. Sono previsti 18 studenti provenienti dalle terze classi della Scuola
secondaria di I grado e dal primo anno dei Licei dell’Istituto Sociale di Torino e altrettanti dall’Istituto Leone XIII di Milano. Saranno inoltre presenti 4 docenti dei due Istituti.
Gli obiettivi fondamentali che ci si propone sono:
• far vivere ai ragazzi un’esperienza di approfondimento su temi di matematica al di fuori di schemi scolastici, sia per i contenuti che per le modalità di lavoro;
• sviluppare la creatività applicando logica e astrazione a situazioni problematiche trasferibili alla quotidianità;
• potenziare e valorizzare l’eccellenza nella specifica disciplina e, più in generale, nell’ambito scientifico;
• favorire lo scambio di esperienze tra scuole differenti nell’ottica della condivisione tra collegi;
• favorire la continuità tra plessi all’interno dello stesso Istituto;
• aprirsi alla rete degli altri collegi ignaziani.

PROGRAMMA INDICATIVO

LUNEDÌ 28 NOVEMBRE
• Partenza ore 10.00 dall’Istituto Sociale (si svolgeranno le prime tre ore di lezione)
• Arrivo per pranzo
• Ore 15.00 – formazione dei gruppi e presentazione dei lavori: tema 1
• Ore 15.30/17.30 – attività a gruppi
• Ore 17.30/17.45 – intervallo
• Ore 17.45/19.15 – condivisione dei lavori, discussione;
• Ore 19.30 – cena
• Ore 20.45 – visione di un film.

 
MARTEDÌ 29 NOVEMBRE
• Ore 8.30 – colazione
• Ore 9.00/11.00 – attività a gruppi: tema 2
• Ore 11.00/11.15 – intervallo
• Ore 11.15/12.45 – condivisione dei lavori, discussione
• Ore 13.00 – pranzo
• Ore 14.00/15.30 – passeggiata in paese
• Ore 15.30/17.30 – attività a gruppi: tema 3
• Ore 17.30/17.45 – intervallo
• Ore 17.45/19.15 – condivisione dei lavori, discussione
• Ore 19.30 – cena
• Ore 20.45 – attività ricreative

 
MERCOLEDÌ 30 NOVEMBRE

• Ore 8.45 – colazione
• Ore 9.00/11.00 – competizione matematica individuale
• Ore 11.00 – commento soluzioni e premiazione
• Ore 11.30/12.00 – partenza per l’Istituto Sociale (rientro previsto per le 13.30 circa)
La spesa complessiva per ogni partecipante (comprensiva di soggiorno, viaggio e
materiale) è di 140€.
Disponibile, unitamente ai docenti di Matematica, a fornire ulteriori chiarimenti
riguardanti il Progetto, Vi saluto cordialmente.

 
Il Preside
Prof. Piero Cattaneo

Bacheca Download