Licei – Comunicazione relativa al D.L. n°104 del 12 settembre 2013 – misure urgenti in materia di istruzione, università e ricerca

6 Aprile 2017

Cari Genitori,

nella riunione della Direzione dell’Istituto del 5/04/2017 è emersa la necessità di un intervento urgente per far rispettare agli allievi il divieto di fumo nell’ambito dell’Istituto e degli spazi esterni che rientrano nel perimetro scolastico. Ricordo che all’articolo 13 del regolamento dell’Istituto è espresso chiaramente il divieto di fumo: “E’ vietato fumare in tutte le aree di appartenenza, sia interne sia esterne dell’istituzione scolastica secondo l’articolo 4 del D.L. n°104 del 12 settembre 2013. E’ vietato altresì l’utilizzo delle sigarette elettroniche negli spazi sopra indicati.

Il decreto legge si colloca nel quadro delle iniziative promosse dal MIUR per tutelare la salute degli studenti e del personale docente e non docente delle scuole italiane, in coerenza con il diritto alla salute previsto dalla Costituzione.

La Direzione condivide le motivazioni di carattere educativo su cui si fonda l’articolo 1 di detto decreto legge, ma constata la difficoltà di far rispettare agli allievi tale divieto, pur ricorrendo all’informazione e alle strategie educative atte a promuovere la salute degli studenti e la prevenzione delle malattie collegate con il fumo.

Poiché sia l’informazione fornita negli anni scorsi e in quello corrente dai docenti, sia le strategie educative mirate a responsabilizzare gli allievi in relazione al danno causato dal fumo non sono risultate efficaci, la Direzione intende procedere a sanzionare con delle multe amministrative pecuniarie da versare a favore del “Ministero della Salute per il potenziamento dell’attività di monitoraggio sugli effetti derivanti dall’uso delle sigarette elettroniche, nonché per la realizzazione di attività informative finalizzate alla prevenzione del rischio di induzione al tabagismo” (D.L.n°104 del 12 settembre 2013).

Le famiglie saranno tempestivamente informate tramite annotazione sul registro elettronico degli interventi sanzionatori, che saranno in ogni caso preceduti da colloqui con gli allievi e avranno ripercussioni anche sul voto di comportamento.

 

Un cordiale saluto

Il Preside

Prof. Piero Cattaneo

Bacheca Download