“Ho voluto un momento tutto per me con la mia mamma!”

16 Maggio 2017

Questo è stato il desiderio di ogni bambino, immaginato quest’anno per la Festa della mamma.

Un attimo di coccole e di intimità in un luogo della casa scelto con cura, dove ogni figlio ha potuto essere attore e protagonista con la sua  mamma di un momento speciale.

Come di consueto, nella nostra Scuola dell’Infanzia, prepariamo un piccolo dono con i bambini per la Festa della Mamma e, anche quest’anno, lo abbiamo realizzato trasmettendo un messaggio speciale più intimo e dolce.

Le Maestre hanno voluto insegnare ai “piccoli Colibrì” il senso dell’intimità, della sorpresa, del segreto: hanno radunato i bambini e hanno spiegato loro che è possibile creare delle situazioni accoglienti, dove scambiarsi piccoli e innocenti segreti e confidenze.

La mamma è, e deve essere sempre per il suo bambino, la certezza di poter confidare a lei un segreto, di poter dire a lei una confidenza perché le mamme hanno un cuore capace di ascolto e di accoglienza.

Le Maestre dunque hanno chiesto a ciascun piccolo alunno di pensare a un “luogo” della casa dove poter incontrare la mamma per farle un dono: questo regalo poteva essere accompagnato da un libretto prezioso, uno “piccolo scrigno” nel quale custodire cose di grande valore e di cui prendersi cura, scrivere le proprie emozioni, i propri sentimenti e le speranze che il Signore ha donato a ciascuno di noi.

Le mamme poi, leggendo il piccolo ma prezioso libretto, hanno compreso che la gioia e la speranza non possono fermare ed esaurire in un attimo e chiudersi in una stanza.

Le mamme hanno saputo che quel libro voleva dare anche ad altri bimbi la speranza che qualcuno pensa a loro e crede in loro.

L’amore a distanza smuove la nostra “compassion”, un sentimento da coltivare che fa parte del nostro Progetto Educativo; un obiettivo che garantirà a ogni bambino della Terra un piccolo supporto d’amore, di speranza e di gioia, ma soprattutto educherà i nostri cuori al sentimento più profondo che Cristo ci ha lasciato.

Ecco che, in occasione della “Festa” i bambini hanno potuto vivere intensamente con la loro mamma questo dolce e intimo momento di amore.

Auguri a tutte le mamme!

Nota a parte

Per chi desiderasse ancora il libretto, lo può avere presso l’Associazione Educare Insieme.

La Scuola ha pensato di devolvere la cifra così raccolta per sostenere il progetto missionario in Kenya.

Bacheca Download