Licei – E.Y.E. Project (European Youth Exchange Project)

19 Settembre 2017

Care famiglie,

quest’anno il nostro Istituto ospiterà l’E.Y.E. Project (European Youth Exchange Project), il progetto di scambio internazionale degli studenti che coinvolge, oltre al nostro Istituto, il Sint-Barbara College di Gent (Belgio), l’AloisiusKolleg di Bonn (Germania), il FenyGyulaCollegium di Miskolc (Ungheria).

Ogni anno, 15 studenti delle classi terze di ciascun collegio gesuita vengono ospitati, a turno, dalle famiglie di un Istituto. Quest’anno sarà il nostro Istituto a ospitare per una settimana (DAL 3 AL 10 MARZO 2018, DA SABATO A SABATO) 45 studenti del terzo anno provenienti da Belgio, Germania, Ungheria.

Il progetto, che si articola in una settimana di workshop in lingua inglese a scuola tenuti dai docenti delle scuole di provenienza su un tema scelto, nonchéper le vie e le piazze della nostra città, ha a suo fondamento l’ospitalità, considerata come un’apertura verso altre culture, che è pilastro fondamentale del progetto educativo e formativo del nostro Istituto (anche i docenti delle altre scuole verranno ospitati dai docenti della nostra scuola).

Veniamo pertanto a chiedervi la disponibilità di ospitare uno/a studente/ssa nella settimana sopra indicata, premettendo due considerazioni:

  • non è necessario che l’ospite abbia una camera propria: lo spirito di adattamento è parte essenziale del progetto;
  • non è necessario modificare nulla delle vostre normali abitudini: il senso è proprio quello che l’ospite venga a contatto con la nostra quotidianità, facendo ciò che si fa normalmente, ma semplicemente con un posto in più. Starà con voi il sabato di arrivo (a Caselle oppure al Sociale) e la domenica, insieme a vostro figlio; verrà a scuola tutta la settimana per le 8.15 insieme a vostro figlio;finirà i lavori tutta la settimana intorno alle 17, per poi tornare a casa insieme o con le stesse modalità di vostro figlio per la cena e la notte; uscirà, o non uscirà,con vostro figlio. Inoltre, non mancheranno momenti di convivialità, soprattutto l’ultima sera (venerdì) al Sociale, in cui ospitati e ospitanti trascorreranno dei momenti tutti insieme. Insomma, è come se per una settimana aveste un figlio in più…

 

Al fine della vostra disponibilità e adesione, potete trovare qualsiasi eventuale informazione aggiuntiva e qualsiasieventuale risposta a ogni domanda e/o richiesta all’indirizzo di posta elettronica del prof. Alessandro Maurini, maurinia@istitutosociale.it. Una volta raccolte tutte le adesioni, verrà creata una mailing list delle famiglie ospitanti, e verrà fissata nel mese di febbraio una riunione nel nostro Istituto in vista degli ultimi dettagli – comunque inviati sempre anche via e-mail.

Vi invitiamo pertanto a compilare il tagliando sottostante e farlo pervenire tramite vostro figlio il prima possibile, ed ENTRO E NON OLTRE IL 31 OTTOBRE 2017, ai responsabili del progetto, prof. Alessandro Maurini e prof.ssa Ilaria Turini.

 

Grazie per l’attenzione e la disponibilità.

Cordiali saluti.

 

I RESPONSABILI EYE PROJECTIL PRESIDE

Prof. Alessandro Maurini

Prof.ssa Ilaria Turini

Prof. Piero Cattaneo

Bacheca Download