Concorso “Piccoli artisti del Natale”

24 Febbraio 2018

Proprio in questi giorni è uscito sulla rivista “Il messaggero di Gesù Bambino di Praga” un articolo che ricorda i vincitori del Concorso “Piccoli artisti del Natale”. Cogliamo l’occasione di questa pubblicazione per complimentarci nuovamente con la nostra allieva, Agnese Giacco, che è risultata tra i vincitori del concorso.

Uscita al Castello di Rivoli

20 Febbraio 2018

I ragazzi delle classi prime hanno visitato il Museo di arte contemporanea del Castello di Rivoli. Oltre alla collezione permanente, hanno potuto vedere anche la mostra dello scultore Gilberto Zorio ed incontrare e conoscere di persona, tra sorpresa e felicità, l’artista stesso!

 

Licei – uscita per ritiro spirituale in preparazione alla Pasqua – classe 1^ scientifico sportivo

20 Febbraio 2018

Comunico che tra le attività formative spirituali previste dalla nostra scuola in questo tempo del periodo liturgico quaresimale, il giorno lunedì 26 marzo 2018 è programmata per la classe 1^ sc sportivo una giornata di ritiro spirituale presso Villa S. Tommaso di Avigliana (la comunità religiosa di Suor Luciana Lussiatti), Via Villa S. Tommaso, 7 – Buttigliera Alta).

Il ritiro sarà animato dal prof. Leonardo Angius.

Programma:

  • la partenza sarà dalla stazione ferroviaria di Porta Nuova alle ore 8.45. Si prega di trovarsi direttamente in stazione alle ore 8.20 all’ingresso di via Sacchi.
  • Dalla stazione di Avigliana alla Villa S. Tommaso si farà una camminata a piedi di circa mezz’ora.
  • Pranzo al sacco – Celebrazione della Messa.
  • Ritorno previsto alle ore 17.15 a Porta Nuova (partenza da Avigliana alle ore 16.45).

La quota individuale per la giornata (andata e ritorno in treno e contributo alla casa che ci ospita) è di 10 euro.

Portare la Bibbia e l’occorrente per scrivere.

Le classi saranno accompagnate da P. Granzino, dalla prof.ssa Luciana Lussiatti, dal prof. Leonardo Angius, dalla prof.ssa Ardiana Hila e dal prof. Luca Massarenti

Il Preside

Prof. Piero Cattaneo

Licei – uscita didattica a Roma – classi 2 classico, 2 scientifico A

20 Febbraio 2018

Cari Ragazzi e cari Genitori,
quest’anno le classi seconde potranno partecipare ad una uscita didattica di tre giorni a Roma. La scelta di questa meta è stata dettata dall’alto valore culturale dei monumenti che potremo visitare e dal desiderio di osservare le vestigia di un passato che, fino ad ora, abbiamo potuto solo studiare sui libri. Sicuri che l’esperienza e l’osservazione diretta, insieme alla condivisione con compagni e docenti, possano costituire ottimi strumenti educativi volti alla crescita dei Vostri ragazzi, Vi proponiamo il seguente programma di viaggio:
in TRENO – periodo 2-3-4 maggio 2018
partecipanti: 41 studenti con tre docenti accompagnatori (professori Alexander, Famà e Ghiggia)
1°giorno: Mercoledì 2 maggio
– Ritrovo alla stazione di Torino Porta Susa e partenza in treno Alta Velocità ore 7,10 – arrivo Roma Termini ore 11,40
– Trasferimento presso hotel Marisa, via Marsala, 98 zona Termini
– Pranzo libero
– Visita al centro storico: Foro Romano, Via dei Fori Imperiali, Colosseo, Arco di Costantino, Colonna Traiana, Altare della Patria, Campidoglio, Chiesa del Gesù, Pantheon, Piazza Navona, Montecitorio, Palazzo Chigi, Quirinale, Piazza di Spagna, Fontana di Trevi, Trinità dei Monti.
– Cena e pernottamento in hotel
2° giorno: Giovedì 3 maggio
– Prima colazione in hotel- pranzo libero
– Visita a Piazza San Pietro, Basilica, Castel Sant’Angelo, Musei Vaticani e Cappella Sistina con guida e auricolari obbligatori inclusi
– Cena e pernottamento in hotel
3°giorno: Venerdì 4 maggio
– Prima colazione in hotel-pranzo libero
– Visita alla Galleria Borghese con guida, Via del Corso, Mausoleo di Augusto e Ara Pacis
– Partenza dalla stazione Termini alle ore 18,05 in treno Alta Velocità-arrivo a Porta Susa alle ore 22,30

Quota di partecipazione individuale: euro 265,00
La quota comprende:
– Viaggio A/R in treno Alta Velocità, posti riservati in II classe
–  Sistemazione in hotel 3 stelle-camere triple o quadruple
–  Trattamento di due mezze pensioni (colazione e cena)-Richiesto deposito cauzionale in hotel
–  Assicurazione Medico bagaglio e annullamento viaggio fino al giorno della partenza, infortuni e rientro anticipato (euro 15 a persona) senza franchigia
–  Ingressi ai Musei con Guida
Non comprende:
–  Pranzi e bevande
–  Extra di carattere personale
–  Eventuale tassa di soggiorno da versare direttamente in hotel
Vi invitiamo gentilmente a riconsegnare il tagliando sottostante, in cui si richiede il Vostro consenso alla partecipazione di Vostra/o figlia/o all’uscita formativa, alla professoressa Ghiggia entro lunedì 26/02/18, in modo che il prima possibile si possa effettuare la prenotazione e mantenere inalterata la quota di partecipazione individuale.
Cordiali saluti

Prof.ssa Antonella Ghiggia

Il Preside
Prof. Piero CATTANEO

Yoga al Giardino dei Colibrì per la “Giornata del benessere”

20 Febbraio 2018

Venerdì 16 febbraio è stata “Giornata del benessere” al Giardino dei Colibrì. I nostri alunni cinquenni si sono dilettati in un’antica disciplina dagli innumerevoli effetti positivi: lo yoga. Ad accoglierli hanno trovato il maestro del liceo Ivan Bono, che li ha accompagnati in questa esperienza alla scoperta di sé.

L’equipe educativa ha scelto di far sperimentare questa attività poiché, con la pratica dello yoga, il bambino sviluppa la capacità di conoscere le proprie emozioni attraverso attività fisiche e ludiche, stabilisce un rapporto con il proprio corpo portando l’attenzione a una corretta postura, sperimenta il rilassamento per calmare gli stati di stress (anche inconsapevoli) e liberare le energie positive e creative attraverso lo sviluppo dell’ immaginazione e la capacità d’ ascolto.

La società occidentale moderna, in molti casi, porta il bambino a vivere tempi sempre più frenetici, accelerati e non in linea con i ritmi naturali. Con lo yoga si dà agli alunni la possibilità di conoscere la bellezza della lentezza, della pausa, dei momenti di silenzio e di profondo rilassamento. Spesso i bambini vivono momenti di non-aggregazione: la pratica dello yoga sviluppa la capacità di relazionare, di socializzare e collaborare con gli altri, stimolando la responsabilità sia individuale sia del gruppo quale unica entità. Lo yoga si rivela quindi come prezioso strumento che il bambino può sfruttare.

L’esperienza del servizio agli altri

16 Febbraio 2018

Le classi terze dei Licei del Sociale sono impegnate in queste settimane nell’uscita di servizio al Cottolengo. Trascorrono una mattina con gli anziani e i disabili, aiutandoli nei loro laboratori espressivi artistici. E’ una esperienza significativa, intensa, che i ragazzi vivono con entusiasmo e che rende felici gli ospiti del Cottolengo. I ragazzi incontrano di persona la malattia e l’anzianità con tutto ciò che ne comporta (difficoltà motorie, espressive, fisiche, non autosufficienza, ecc..). Il clima è di grande serenità e i ragazzi si sono preparati a queste attività nei mesi precedenti. Dalle poche foto emerge con chiarezza tutta la dolcezza, l’attenzione e l’emozione dei ragazzi durante questi incontri e queste attività.

L’iniziativa si colloca nella lunga tradizione del Sociale che, fin dalla fine degli anni 70, coinvolge gli studenti nello svolgimento di Servizi Sociali (cioè di un servizio “al prossimo”), che ora sono entrati all’interno del progetto dell’Alternanza Scuola-Lavoro.

Aiutare gli ultimi, i “fragili” e i piccoli, sensibilizzarsi ai loro bisogni, permette ai nostri ragazzi e ragazze di sviluppare competenze di ascolto, relazione, responsabilità, sensibilità, maturando come persone “per gli altri e con gli altri”, leader nel servizio, attenti a chi è più debole e a chi ci sta intorno, per contribuire alla creazione di un mondo migliore e più “umano”.

I ragazzi sono stati accompagnati in questo percorso, sono stati preparati precedentemente con delle attività e dei percorsi. Sono stati seguiti durante lo svolgimento del servizio e aiutati anche a rileggere l’esperienza fatta, a rielaborarla a posteriori, in un’ottica di “revisione” ignaziana di quanto vissuto.

Ecco alcune testimonianze emerse dopo l’esperienza nei momenti di riflessione e di “rilettura” condotti dai responsabili ed educatori delle famiglie che ci hanno accolto.

“Una giornata intensa che non dimenticherò ”

“É stato bellissimo vedere come con poco siamo riusciti a rendere felici gli ospiti”

“Dopo un’iniziale difficoltà mi son lasciato andare ed essere me stesso e poi tutto è andato bene”

“Sono rimasta colpita dal sorriso e la serenità che queste persone hanno”,

“con la persona che ho affiancato ho imparato che si può comunicare anche solo con gli sguardi e con le mani”

“mi sento grata di aver vissuto questa esperienza”

 

Progetto Finestre

15 Febbraio 2018
Anche il Sociale quest’anno aderisce al Progetto Finestre del Centro Astalli di Roma. Gli alunni delle seconde classi dei nostri Licei stanno lavorando dall’inizio dell’anno attraverso varie modalità di approfondimento su diverse tematiche connesse alle migrazioni, alle guerre e all’interculturalità. Questo percorso comprende anche l’incontro con operatori del Centro Astalli  e testimoni diretti previsto nei giorni 15 e 16 marzo. C’è anche in vista la partecipazione al Concorso “La scrittura non va in esilio” per il quale gli alunni sono invitati ad inviare entro maggio un racconto relativo ai temi del progetto . In autunno ci sarà la premiazione dei vincitori.
E’ questo un modo per sensibilizzare a questioni molto dibattute non sempre in modo sereno, ma è anche un’occasione significativa di aprirci ad altre culture e di inserirci in attività di Rete.
 
I ragazzi hanno creato video, presentazioni e cartelloni che hanno presentato ed esposto in classe, confrontandosi e discutendo tra di loro.
 
VIDEO: RIFUGIATI CELEBRI (creato dai ragazzi)

Il Centro Astalli è la sede italiana del Servizio dei Gesuiti per i Rifugiati-JRS. Da oltre trent’anni è impegnato in numerose attività e servizi che hanno l’obiettivo di accompagnare, servire e difendere i diritti di chi arriva in Italia in fuga da guerre e violenze, non di rado anche dalla tortura. Il Centro Astalli si impegna inoltre a far conoscere all’opinione pubblica chi sono i rifugiati, la loro storia e i motivi che li hanno portati fin qui.

Licei – data di inizio e iscrizione al corso ADVANCED

8 Febbraio 2018

Gentili Famiglie,

Vi informiamo che il corso di preparazione al ADVANCED inizierà martedì 20 febbraio 2018 dalle ore 14.30 alle ore 16.20 e sarà tenuto dalla prof.ssa Raffaella Castagna.

La quota di iscrizione da versare in economato è di euro 400. I libri di testo verranno selezionati e ordinati dal docente del corso che comunicherà in seguito il costo relativo ai testi.

Per eventuali altre informazioni è possibile rivolgersi alla prof.ssa Vallini.

Un cordiale saluto

Il Preside

Prof. Piero Cattaneo

 

Licei – data di inizio e iscrizione al corso FIRST

8 Febbraio 2018

Gentili Famiglie,

Vi informiamo che il corso di preparazione al FIRST inizierà mercoledì 21 febbraio 2018 dalle ore 14.30 alle ore 16.20 tenuto dalla prof.ssa Mimoza Marku e giovedì 22 febbraio 2018 dalle ore 14.30 alle ore 16.20 tenuto dalla prof.ssa Ilaria Turini.

La quota di iscrizione da versare in economato è di euro 350. I libri di testo verranno selezionati e ordinati dal docente del corso che comunicherà in seguito il costo relativo ai testi.

Per eventuali altre informazioni è possibile rivolgersi alla prof.ssa Vallini.

Un cordiale saluto

Il Preside

Prof. Piero Cattaneo

 

Licei – uscita per ritiro spirituale in preparazione alla Pasqua – classe 1^ liceo classico e 1^ liceo scientifico A

8 Febbraio 2018

Comunico che tra le attività formative spirituali previste dalla nostra scuola in questo tempo del periodo liturgico quaresimale, il giorno lunedì 26 febbraio 2018 è programmata per la classe 1^ scientifico A e 1^ classico una giornata di ritiro spirituale presso Villa S. Tommaso di Avigliana (la comunità religiosa di Suor Luciana Lussiatti), Via Villa S. Tommaso, 7 – Buttigliera Alta).

Programma:

  • la partenza sarà dalla stazione ferroviaria di Porta Nuova alle ore 8.45. Si prega di trovarsi direttamente in stazione alle ore 8.20, al binario n°20.
  • Dalla stazione di Avigliana alla Villa S. Tommaso si farà una camminata a piedi di circa mezz’ora.
  • Pranzo al sacco – Celebrazione della Messa.
  • Ritorno previsto alle ore 17.15 a Porta Nuova (partenza da Avigliana alle ore 16.45)

La quota individuale per la giornata (andata e ritorno in treno e contributo alla casa che ci ospita) è di 10 euro.

Portare la Bibbia e l’occorrente per scrivere.

Le classi saranno accompagnate da P. Granzino, dalla Prof.ssa Lussiatti Luciana, dalla prof.ssa Hila Ardiana, dal prof. Angius Leonardo e dal prof. Massarenti Luca.

 

Il Preside

Prof. Piero Cattaneo

Pagina successiva »

Bacheca Download