Tra storia e spiritualità

30 Novembre 2018

La spiritualità dei Padri Gesuiti da sempre unisce la ricerca interiore e di Fede con l’essere uomini e donne per gli altri, partecipando attivamente alla vita e alle grandi problematiche del tempo presente.

In questa prospettiva il tradizionale ritiro di Avvento delle classi terze della scuola Secondaria di primo grado si è tenuto nel quartiere di Mirafiori e ha previsto diversi momenti:

  • una prima tappa in cui i ragazzi, guidati dalla simpatia della signora Adriana, abitante di Mirafiori fin dagli anni Sessanta, hanno visitato il quartiere, la parrocchia di San Luca, il vecchio mercato rionale, il centro di accoglienza attiguo alla Parrocchia;
  • una seconda tappa in cui i ragazzi, presso la parrocchia dei Beati Parroci, hanno riflettuto sul significato profondo del prendersi cura dell’altro;
  • una terza tappa in cui i ragazzi si sono addentrati nel proprio mondo interiore e spirituale, concludendo con la celebrazione della Santa Messa;
  • una quarta tappa in cui i ragazzi sono passati all’azione, scrivendo una lettera ad una persona che, in questi anni, si è presa cura di loro.

Tutto questo in un clima di condivisione e di gioco, caratteristiche indispensabili per godersi in pieno questi momenti.

Bacheca Download