Crescono azioni e sbocciano fiori dalla Scuola Primaria

27 Giugno 2019

Nell’ambito dell’iniziativa PIANTIAMOLA, promossa il 15 marzo scorso, ogni bambino della Scuola Primaria aveva ‘viaggiato’ per la scuola regalando bulbi, che ora sono fioriti!

Questa iniziativa si inserisce tra le attività del nostro Istituto rivolte alla cura del nostro pianeta, secondo la “priorità 8” delle scuole della rete “Gesuiti Educazione”, seguendo le indicazioni di Papa Francesco e della Laudato sì.

A chi e perchè? La motivazione di quest’azione ‘ eco-green’ era nata anche sotto la scia del movimento legato a Greta Thumberg dal titolo ‘Friday for future’. Non uno sciopero, nel caso dell’Istituto Sociale, ma un momento di ‘riflessione attiva’ che aveva condotto gli allievi e le loro guide a regalare alla Direzione, alle  varie classi dei plessi, agli uffici e al centro sportivo un bulbo, simbolo di vita e speranza.

Il grido PIANTAMOLA sale dalla terra e significa amore per la casa comune e ribellione per chi, fino ad adesso, ha deturpato le risorse naturali, rendendo meno roseo il futuro delle nuove generazioni.

Un piccolo gesto, però, può dare grandi risultati e fare la differenza.

cof

cof

Augurandovi buon riposo estivo vi mostriamo, in tutto il suo splendore, il frutto di mesi di cura: il bulbo della Prof.ssa Dana che  ( come ci auguriamo abbiano fatto tanti altri) ha preso forma e colore. Immagini che parlano, ricordandoci quanto la bellezza vada tutelata e protetta perchè,  come diceva il grande Dostoevskij, sarà lei a salvare il mondo e lo farà partendo proprio dai più piccoli.

GM

Infanzia – inizio nuovo anno scolastico 2019/20

26 Giugno 2019

Carissimi Genitori,

esprimendoVi viva riconoscenza per la fiducia accordataci, V’invio il calendario di settembre e alcune utili informazioni riguardanti l’inizio del nuovo anno scolastico 2019/2020

 

Lunedì    2  settembre inizio di assistenza (già concordato in segreteria con i Genitori)    ore     7,30 / 19,00

Martedì   3 settembre  RIUNIONE 0 con le nuove Famiglie             ore   17,30

Mercoledì    4  settembre   WELCOME PARTY per i bimbi nuovi   ore   15,30 / 17,30

Lunedì     9 settembre   INIZIO SCUOLA   per alunni già frequentanti

Martedì   10  settembre     INIZIO INSERIMENTI      orario personalizzato e concordato con le Maestre.

Lunedì 16  settembre       ORARIO COMPLETO      ore     7,30 / 19,00   orario personalizzato per i bimbi nuovi.

L’orario d’inserimento per i nuovi iscritti sarà concordato con le Maestre di sezione, il giorno 4 settembre, durante la festa di Welcome Party .

L’inserimento avverrà nel rispetto dei tempi di ogni singolo bambino.

Le divise e il corredino della scuola saranno disponibili il giorno 3 e 4 settembre, presso la sede dell’Associazione Educare Insieme, all’interno dell’Istituto. prima e dopo la riunione e poi nei giorni successivi, stabiliti dall’Associazione Educare Insieme.

Invio a tutti e a ciascuno un cordiale saluto e l’augurio di BUONE VACANZE.

La Coordinatrice didattica

Ultima tappa di un viaggio a Gressoney

25 Giugno 2019

Gressoney è il luogo ‘altro’ prediletto dall’Istituto Sociale per riflettere, ricaricarsi, rivedere un percorso. Lo è per gli insegnanti che, a inizio settembre, ripartono per un nuovo cammino riallacciando relazioni e pensieri e lo è, spesso, anche per gli allievi.

Questo 4 e 5 giugno  ospiti di Casa Belvedere sono stati i piccoli, grandi, allievi di quinta elementare. In un’atmosfera più rilassata, con le interrogazioni e le verifiche concluse, senza i muri e i banchi della classe ma solo il verde degli alberi a far da cornice, le idee e le emozioni si sono fatte avanti attraverso parole e sguardi.

Da un primo istante in cappella a una rilettura all’aria aperta del loro personale viaggio attraverso spunti su cui interrogarsi, alle condivisioni in gruppo e alle tante risa e scorribande serali.

La dolcezza e la profondità di maestra Maria Chiara, la gentilezza di maestra Elena, i sorrisi di maestra Carla e il mio sentirmi a ‘casa’ insieme ai ragazzi, hanno reso ‘autentico’ un soggiorno didattico programmato, gli hanno dato corpo e calore.

L’incontro con il Presidente del Centro Studi Valser e l’appuntamento alla scuola primaria locale con i bambini e i docenti, si sono integrati naturalmente nelle due giornate creando curiosità e nuovi interessi. Le tradizioni, le minoranze linguistiche, la forza di mantenere i legami e il coraggio di creare ponti tra passato, presente e futuro, hanno segnato il finale di questi cinque anni.

Sopra le nostre teste non solo il cielo ma Dio. A facilitare i dialoghi, ad appianare vecchi conflitti, a renderci grati di esserci e di avere con noi queste giovani, preziosissime vite.

Au revoir les enfants!  Buon futuro dalle vostre insegnanti.

Gabriella Mancini

Libri di testo 2019/20

19 Giugno 2019

Anno Scolastico 2019 – 20

ELENCHI DEI LIBRI DI TESTO
PER L’ANNO SCOLASTICO 2019 – 2020 new_animato[1]

textbooks[1]

Desideriamo segnalarvi che gli elenchi dei libri di testo sono scaricabili direttamente dal registro elettronico e dal sito  dell’Istituto Sociale.

Come ogni anno la scuola mette a disposizione il servizio di prenotazione e consegna dei libri di testo presso l’Istituto.

Ricordiamo che l’adesione a questo servizio è del tutto libera.

Chi desiderasse farlo dovrà  consegnare la propria prenotazione in Segreteria, improrogabilmente entro il 15 luglio, utilizzando l’apposito modulo scaricabile dal link a fondo pagina. Per eventuali ordini successivi a tale data non è possibile garantire la consegna entro l’inizio della scuola.

E’ possibile segnalare la richiesta di ricevuta fiscale o fattura (nel qual caso dovranno essere precisati i dati fiscali del richiedente: cognome, nome, indirizzo, codice fiscale).

Il pagamento dovrà essere effettuato con assegno o contanti direttamente agli addetti alla consegna dei libri.

Per il ritiro dei libri prenotati entro il 15 luglio, è previsto il seguente calendario di consegna presso l’Istituto:

  • Sabato       7 settembre dalle    9,30  alle 12,30
  • Lunedì       9 settembre dalle  7,45  alle  9,00
  • Martedì      10 settembre dalle  7,45  alle  9,00
  • Mercoledì   11 settembre dalle  7,45  alle  9,00
  • Giovedì      12 settembre dalle  7,45  alle  9,00
  • Venerdì      13 settembre dalle  7,45  alle  9,00

A tutti voi l’augurio di Buone Vacanze!

  • fileicon Modulo per ORDINE libri di testo 2019-20

  • fileicon Scuola PRIMARIA libri di testo 2019-20

  • fileicon Scuola SECOND 1 GRADO libri di testo 2019-20

  • fileicon Liceo CLASSICO libri di testo 2019-20

  • fileicon Liceo SCIENTIFICO e SPORTIVO libri di testo 2019-20
  • ATTENZIONE: i files dei libri di testo delle classi 3^- 4^- 5^ Classico e 4^ – 5^ scientifico tradizionale sono stati aggiornati per la presenza di un errore. Controllare di avere la versione corretta. Ci scusiamo per l’inconveniente.

    Processione della Consolata e Messa in onore di San Luigi Gonzaga

    17 Giugno 2019

    Carissimi,

    desideriamo ricordarvi due appuntamenti importanti per la comunità del Sociale:

    1. il giorno 20 giugno, il Sociale, con gli Ex Alunni e le CVX, come è ormai tradizione, si unirà alla Chiesa locale in occasione della processione nella festa della Consolata.

         Per chi ha piacere di unirsi a noi  l’appuntamento è alle ore 20.30 davanti all’ingresso dell’Ufficio di Igiene.

    1. il 21 giugno alle ore 21,00 come l’anno scorso,  si celebrerà un Messa in onore di San Luigi Gonzaga, patrono della gioventù, figura particolarmente cara alla Compagnia di Gesù che gli ha dedicato molte chiese e molte opere. S. Luigi è anche patrono del Sociale fin dalla sua fondazione nel 1881. Inoltre, sta terminando uno speciale anno giubilare proprio in ricordo della figura di S. Luigi Gonzaga.

     Augurandoci di incontravi in uno di questi appuntamenti, con la Direzione vi inviamo un cordiale saluto.

    Maria Cristina Bianco

    Licei – calendario scrutini

    10 Giugno 2019
    GIUGNO 2019    
    Ve 7 consiglio di classe 5 scientifico sportivo

    consiglio di classe 5 classico

    consiglio di classe 5 scientifico

     

    12.30-14.00

    14.30-16.00

    16.00-17.30

     

    Lu 10 consiglio di classe 3 scientifico

    consiglio di classe 3 scientifico sportivo

    consiglio di classe 3 classico

     

    08,30 – 10.00

    10.00 – 11.30

    11.30 – 13.00

        consiglio di classe 4 classico

    consiglio di classe 4 scientifico

    consiglio di classe 4 scientifico sportivo

     

    14,30 – 16.00

    16.00 – 17.30

    17.30 – 19.00

    Ma 11 consiglio di classe 2 classico

    consiglio di classe 2 scientifico

    consiglio di classe 2 scientifico sportivo

     

    08,30 – 10.00

    10.00 – 11.30

    11.30 – 13.00

        consiglio di classe 1 classico

    consiglio di classe 1 scientifico

     

    14,00 – 15.30

    15.30 – 17.00

     

    Me 12 consiglio di classe 1 scientifico sportivo A

    consiglio di classe 1 scientifico sportivo B

     

    08,30 – 10.00

    10.00 – 11.30

     

    La città che profuma di fiori di arancio

    7 Giugno 2019

    Il 22 marzo 2019, tra gioia ed eccitamento, abbiamo visto concretizzarsi un’idea che tempo fa era ancora solo un sogno: siamo partiti dall’aeroporto di Caselle con direzione Valencia.

    Pur essendo stati solo qualche giorno, siamo riusciti a visitare le attrazioni principali della città e a rendere la nostra gita indimenticabile.

    Sabato, abbiamo passato la giornata alla Città delle Arti e delle Scienze, un complesso architettonico che comprende diverse strutture, ideate dal noto architetto Santiago Calatrava, tra cui il planetario (Hemisféric) e l’acquario più grande d’Europa (Oceanogràfic). Durante la pausa pranzo, a gruppetti abbiamo affittato delle barche a remi e trascorso un po’ di tempo sul lago artificiale del complesso, rischiando più volte di ribaltarci e finire nell’acqua perché nessuno sapeva remare.

    Al pomeriggio, ci siamo divertiti a guardare gli animali marini, soprattutto i Beluga e lo spettacolo dei delfini. Domenica, una guida valenciana di nome Eléna ci ha accompagnato per il centro storico della città e ci ha permesso di visitare luoghi caratteristici come la stazione, con i suoi meravigliosi mosaici, la Lonja de la Seda, con il suo porticato tardo-gotico, e la cattedrale, con la torre del Miguelete e la coppa del Santo Graal.

    Dopo cena, abbiamo assistito ad uno spettacolo di flamenco: la serata si è rivelata molto più interessante del previsto quando tutti sono saliti sul palco a ballare, mentre i ragazzi hanno cominciato a fare il filo ad alcune giovani inglesi che stavano festeggiando un addio al nubilato.

    Il rientro è avvenuto il 25 marzo, giorno in cui era stato indetto lo sciopero della sicurezza nell’aeroporto di Caselle, perciò siamo atterrati, sani e salvi, tra i campi e le mucche delle campagne cuneesi (aeroporto di Cuneo-Levaldigi).

    Ci voleva proprio qualche giorno per staccare dallo stress quotidiano! Infatti, durante questa gita, abbiamo stretto nuove amicizie, rafforzato quelle vecchie e rinsaldato quelle trascurate, ma soprattutto ci siamo divertiti proprio tanto! L’unica pecca è che questa uscita sia finita troppo presto…

     

    Progettare gadget ecologici per Mc Donald’s

    6 Giugno 2019

    A tu per tu con Mc Donald: una quinta della scuola Primaria inventa e progetta gadget ecologici. Dove? All’Istituto Sociale!

    La “generazione Thunberg” sogna e agisce anche sotto la Mole, con le proposte della 5°A della Scuola Primaria dell’’Istituto Sociale.

    Grazie alla collaborazione ‘Scuola-famiglia’ , martedì 28 maggio, un responsabile della nota impresa entra in classe e dialoga armoniosamente con i ragazzi. Gli undicenni, spinti dal mood dell’intera scuola nella motivazione al cambiamento ecologico, si erano messi all’opera nel mese precedente  creando idee eco-sostenibili per i celebri ‘Happy Meal’ di Mc Donald. I menù, pensati per i più piccoli, propongono da qualche tempo un’alternativa come gadget: la scelta tra un libro o un giocattolo. Da questa osservazione gli allievi ‘green’ studiano una piccola campagna pubblicitaria in classe e sognano di presentare al colosso gastronomico la possibilità di scegliere  tra un libro e un gadget esclusivamente ecologico. Ecco che, su questa scia di pensiero, le loro menti e le loro mani si mettono all’opera e gli stessi bicchieri, tovaglioli e involucri che si trovano nell’Happy Meal si trasformano in porta matite, piante, canestri per il mini basket, oggetti magici e tanto altro.

    La  presentazione del  frutto delle loro idee avviene, a porte chiuse, in un confronto aperto e amichevole con un esperto e cordiale manager di Mc Donald. I ragazzi lo interpellano sul passato e sul futuro della grande azienda. Insieme a lui e all’insegnante discutono e riflettono sul mondo a partire dal loro vissuto e dalle loro idee. Un bel momento per i piccoli inventori che sperimentano l’educazione a contatto con la realtà. Un’ora preziosa che va ad aggiungersi alla filosofia dell’Istituto,  al credo ignaziano e all’Enciclica di Padre Francesco.

    Non a caso, nel ‘Friday for Future’ del 15 marzo, tutti i bambini della Primaria, nel nome dello slogan: PIANTIAMOLA,  avevano regalato alle classi  dei vari plessi, e al centro sportivo, un ‘bulbo’ simbolo di sensibilizzazione all’ amore per la ‘casa comune’. 

    Rispetto verso l’ambiente, ma non solo nei percorsi dell’Istituto: anche un invito a creare relazioni sane con gli altri,  murales dove la cittadinanza e la tutela del patrimonio è al centro, semi botanici  e dialoghi con i grandi manager delle imprese.

    Il nostro cammino va avanti e parte dai più piccoli, con le loro orme che disegnano sulla terra coraggio e speranza!

    Sicurezza, diritti e immigrazione: un dibattito all’Istituto Sociale

    5 Giugno 2019

    «Una casa deve essere sicura, e per essere assolutamente sicura deve chiudere porte e finestre: una casa assolutamente sicura è la tomba». Potremmo sintetizzare così l’intuizione che ha animato alcuni fra studenti e docenti dell’Istituto Sociale dei padri Gesuiti di Torino, sollecitati dalle implicazioni provocate dal decreto sicurezza del ministro Salvini. Da questo è nato il progetto di concretizzare in un incontro la riflessione sull’argomento, così da individuare stimoli e provocazioni per una riflessione feconda e per la maturazione di una cittadinanza consapevole.

    L’iniziativa si inserisce all’interno della proposta educativa e formativa dell’Istituto, il cui scopo, in continuità con il magistero di Papa Francesco, è quello di promuovere la formazione di un’eccellenza umana non confinata nell’ambito accademico o scolastico.

    Immigrazione, diritti e sicurezza, è stato quindi il titolo dell’incontro che si è tenuto nel teatro dell’Istituto Sociale mercoledì 5 giugno, alle 10. All’incontro hanno partecipato agli studenti del triennio dei nostri licei classico, scientifico e scientifico sportivo, ma è stato anche aperto alla città.

    Al dibattito hanno partecipato con i loro contributi Armando Spataro, ex procuratore della Repubblica di Torino, e Padre Giuseppe Riggio, gesuita, caporedattore di Aggiornamenti Sociali, il mensile della Compagnia di Gesù dedicato alle tematiche di carattere sociale ed etico, moderati da Alberto Riccadonna, direttore de La voce e il tempo e introdotti da Suor Giuliana Galli, fondatrice della onlus Mamre.

    Incontri e dialoghi tra culture

    4 Giugno 2019

    Nel corso dell’anno le classi prime della secondaria di primo grado hanno visitato la moschea Taiba e la sinagoga di Torino. I ragazzi hanno avuto la possibilità di incontrare altre realtà culturali e religiose presenti sul territorio e di comprendere l’importanza di un dialogo rispettoso e fecondo, nella consapevolezza delle differenze, ma anche dei tratti comuni alle diverse culture e spiritualità.

    Pagina successiva »

    Bacheca Download