LICEI – treno della memoria classi 4° Scientifico, 4° classico e 4° Scientifico sportivo

24 Ottobre 2019

Cari Genitori, trasmetto i dettagli relativi all’uscita formativa in oggetto. Il viaggio, con partenza e ritorno in pullman dall’Istituto Sociale, si estende geograficamente prevedendo una microtappa in una città situata storicamente e fisicamente lungo il nostro percorso: Via a Nord Ovest Berlino con visita ai memoriali della città e visita al campo di Sachsenhausen.

Giunti a Cracovia si visiteranno (sempre accompagnati da una guida):

  •  il ghetto ebraico di Cracovia
  •  la fabbrica di Schindler
  •  il Campo di Auschwitz-Birkenau
  • Al termine della visita al Campo di Auschwitz-Birkenau si terrà la consueta cerimonia commemorativa e l’assemblea di restituzione finale. Tutte le visite guidate sono in italiano.
  • Contributo economico e durata del viaggio Il contributo per il funzionamento del progetto culturale ed educativo “Treno della Memoria” può variare da 361,00 a 401,00 euro (di cui € 1,00 quale contributo facoltativo per il progetto di compensazione delle emissioni di CO 2 e q associate agli spostamenti dei partecipanti), in relazione al numero dei partecipanti: la cifra esatta sarà pertanto comunicata in seguito alle iscrizioni dei vostri figli (da effettuare tramite la compilazione delle ultime due pagine di tale circolare compilate in ogni loro parte, e la loro restituzione al responsabile del progetto, prof. Alessandro Maurini, entro e non oltre lunedì 28 ottobre 2019) in una circolare successiva che verrà consegnata entro lunedì 4 novembre 2019.
  • Tale cifra sarà da versare in due rate: la prima, corrispondente a metà della cifra complessiva, entro e non oltre il 10 dicembre; la seconda, corrispondente all’altra metà della cifra, entro e non oltre il 10 gennaio. Il mancato rispetto dei pagamenti nelle tempistiche sopra indicate, che saranno ancora ricordate nella circolare successiva, presso l’Ufficio Economato dell’Istituto comporterà inevitabilmente l’esclusione dello studente dall’uscita formativa.
  • Per qualsiasi ulteriore informazione, il responsabile del progetto Prof. Alessandro Maurini è a disposizione: maurinia@istitutosociale.it
  • Tale cifra comprende:
  • ✓Incontri di formazione pre-partenza
  • ✓ Viaggio in autobus turistico a/r dall’Istituto Sociale per un totale di 9 giorni di viaggio con microtappa intermedia a Berlino

✓Spostamenti interni

✓7 pernottamenti in ostello con colazione inclusa

✓Percorsi di visita guidati nei luoghi della Memoria in Polonia e in altro Paese europeo (microtappa)

✓ Assicurazione

✓Materiali di supporto educativo

✓Accompagnamento ai ragazzi durante il viaggio da parte dei peer educators dell’Associazione e di due docenti accompagnatori, che saranno affiancati a Cracovia da un animatore di lingua polacca

✓Incontro di restituzione dopo il rientro in Italia.

 

Il periodo di viaggio è dal 4 al 12 febbraio 2020.

DA SAPERE:

SISTEMAZIONE IN OSTELLO

Situati nel centro storico delle città (o nelle immediate vicinanze) gli ostelli accuratamente selezionati dalla nostra associazione offrono dormitori dotati di biancheria da letto e prese di corrente (nei paesi visitati non sono necessari adattatori per utilizzare i propri apparecchi) ma è necessario provvedere alla propria biancheria da bagno (asciugamani/telo doccia).

Il pernottamento in ostello comprende la prima colazione.

PASTI

I ristoranti selezionati offrono diverse possibilità di scelta e quindi vi invitiamo a segnalarci eventuali allergie, intolleranze o diete speciali). Verrà fornito un pranzo al sacco il giorno di visita ad Auschwitz-Birkenau.

DENARO E OGGETTI DI VALORE

Durante il soggiorno il denaro e altri oggetti di valore vanno sempre tenuti nella propria valigia chiusa con lucchetto o combinazione. L’assicurazione non copre eventuali furti di denaro e per oggetti preziosi incustoditi o smarriti.

MEDICINALI
È bene portare con sé i medicinali di uso personale.

PICCOLE SPESE E CAMBIO

Le principali carte di credito e il bancomat sono accettati nella maggioranza degli esercizi commerciali. È bene avere con sé una quota in valuta locale per piccole spese, shopping e spuntini. Non è necessario partire con la valuta locale, appena arrivati vi indicheremo un ufficio di cambio (senza commissioni e a tasso corretto) a cui ci rivolgiamo abitualmente.

ABBIGLIAMENTO

È preferibile il classico abbigliamento da viaggio a strati. Si consiglia di portare un paio di scarpe comode a lunghi cammini, impermeabili e calde, calzini termici, una tuta per viaggiare comodi in autobus e un giubbotto che ripari da freddo, pioggia, neve e vento, guanti, sciarpa e berretto.

 

Il responsabile del progetto                                           Il coordinatore didattico

Prof. Alessandro Maurini                                                    prof. Piero Cattaneo

______________________                                    _______________________

 

 

 

 

Dopo aver letto la circolare, accettando le condizioni ivi indicate, autorizzo mia/o figlia/o

 

Nome________________

Cognome___________________________

Nata/o il ____________________________

Cittadinanza_________________________

  1. documento identità__________________________
  2. telefono mobile_______________________________

Indirizzo di residenza_________________________

Indirizzo mail______________________________

 

a partecipare al progetto “Treno della Memoria” 2020.

 

____________________________

Bacheca Download