Coronavirus: chiusura delle scuole

23 Febbraio 2020

Carissimi, vi comunichiamo quanto indicato dagli organismi competenti come misure precauzionali contro la diffusione del Coronavirus e le conseguenti decisioni dell’Istituto.

Con un’ordinanza del presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio, e del Ministro della Salute Roberto Speranza, è stata disposta la “sospensione di manifestazioni o iniziative di qualsiasi natura, di eventi, in luogo pubblico o privato, sia in luoghi chiusi che aperti al pubblico, anche di natura culturale, ludico, sportiva e religiosa”, nonché della CHIUSURA delle scuole di ogni ordine e grado, dal nido all’università, dei musei, dei teatri e dei cinema.

L’ordinanza ha efficacia sino a sabato 29 febbraio, salvo modifiche in relazione al variare dello scenario epidemiologico.

Gli individui che hanno fatto ingresso nel Piemonte da zone a rischio epidemiologico, come identificate dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, hanno l’obbligo di comunicare tale circostanza al Dipartimento di Prevenzione dell’Azienda sanitaria competente per territorio per l’adozione della misura di permanenza domiciliare fiduciaria con sorveglianza attiva.

Sospensione delle attività didattiche

Giovedì 27 febbraio e venerdì 28 febbraio, dopo i giorni delle vacanze di Carnevale, pertanto non ci saranno attività didattiche al Sociale. Anche le attività della settimana dello sport, sia in Istituto sia all’esterno SONO PERTANTO ANNULLATE.

Viaggi di istruzione

Il Consiglio dei Ministri del 22 febbraio ha deciso lo stop ai viaggi di istruzione in Italia e all’estero. Il Ministero dell’Istruzione ha informato che, in attesa dell’adozione formale dell’ordinanza prevista dal decreto approvato dal Consiglio dei Ministri per motivi precauzionali, i viaggi di istruzione vanno comunque sospesi a partire da domenica 23 febbraio.

Il Sociale evidentemente seguirà questa misura precauzionale. Nei prossimi giorni, appena sarà possibile, si contatteranno le agenzie di viaggio per capire, di fronte a questa misura eccezionale, come le Compagnie aeree e gli alberghi si comporteranno rispetto alle quote già versate.

Attività al Centro Sportivo in occasione del Carnevale

Dal momento che la Regione Piemonte ha anche ordinato di sospendere tutti gli eventi e le manifestazioni di ogni genere, all’aperto e al chiuso, che prevedono l’assembramento di persone, è stata annullata dal Centro Sportivo in accordo con La Polismile l’attività prevista per i bambini/ragazzi nei tre giorni delle vacanze di Carnevale. Nei giorni seguenti non si svolgeranno neppure le lezioni e i corsi.

Certi che comprenderete le ragioni di queste decisioni di natura precauzionale, vi informeremo costantemente di eventuali altre misure che verranno adottate. Restiamo comunque  a disposizione per ulteriori chiarimenti.

Siti di riferimento:

A nome della Direzione

Prof.ssa Maria Cristina Bianco

Bacheca Download