Primaria. La storia dell’arte diventa curricolare.

23 Novembre 2020

Qualche giorno fa ha “bussato” alla porte della Scuola Primaria una nuova materia. È allo stesso tempo colorata e monocromatica, divertente e seria, facile e complessa, solida ed astratta. In più arriva al Sociale anche grazie a un partener molto importante.

Si tratta della Storia dell’Arte, che da qualche mese è nel quadro orario delle classi della Primaria in via sperimentale, per poi diventare curricolare dal prossimo anno scolastico. Una proposta innovativa sia per la nostra scuola, sia per i programmi ministeriali, che nasce dalla convinzione che sensibilizzare i più piccoli all’Arte e a tutte le sue forme sia una delle basi per un cammino educativo d’eccezione.

Ma in cosa consisterà?
Nei primi due anni lo studio dell’arte sarà principalmente legato alla manualità creativa, al disegno e alla sperimentazione di tecniche. A partire dal terzo anno, gli Alunni seguiranno un vero e proprio corso di Storia dell’Arte con esperienze laboratoriali annesse.

Tutto questo grazie alla collaborazione con la Fondazione Torino Musei, che ha permesso al Sociale di iniziare questo cammino con la GAM, la Galleria di Arte Moderna. Un percorso che fa parte del progetto INONDA e prevede nella prima fase anche una serie di laboratori e visite al museo virtuali.

Insomma quest’anno inizia un cammino, un viaggio: per apprezzare e preservare le opere d’Arte grazie alla conoscenza della storia, per collaborare e usare la creatività attraverso tante attività manuali e per socializzare e abbattere le barriere comunicative ed imparare ad esprimersi in sempre più modi.
In sintesi, ad apprezzare la bellezza in tutte le sue forme.

Perché “La bellezza salverà il mondo”. Lo affermava il principe Miškin ne “L’Idiota” di Dostoevskij. E conoscere l’Arte fin dalla scuola Primaria è la chiave per vivere la bellezza… e rispettarla.

Noi proviamo a raccontarvi una parte di questa bellezza con un video realizzato proprio alla GAM per presentare questo nuovo progetto.

 

Bacheca Download