#IBIMBIDELLEELEMENTARINONSIFERMANO

30 Novembre 2020

Mantenere la distanza, stare fermi, non avvicinarsi, igienizzarsi, tenere la mascherina. Quante volte negli ultimi mesi abbiamo – e avete – ripetuto queste parole ai bambini? E i bambini ci hanno sorpresi, riuscendo ad adattarsi a questa situazione come solo degli individui in crescita e con fiducia verso il mondo riescono a fare.

C’è un momento però in cui i bambini riponevano tutte le proprie speranze di potersi scatenare: l’ora in palestra! Certo, anche la palestra è piena di nuove regole, ma grazie a maestra Giulia il momento della ginnastica ha ancora un po’ di quel sapore di vita che tanto ci manca. Facendo di necessità virtù, ecco le vere nuove regole della palestra:

Se non possiamo correre veloci, correremo lentamente.

Se non possiamo stare vicini, staremo leggermente lontani.

Se non possiamo scambiarci la palla, ne avremo una per uno.

Se non possiamo prenderci per mano, saremo uniti con lo sguardo.

Tutto ciò che conta è che non ci fermeremo.

Bacheca Download