Professori per un giorno tra PCTO, economia circolare e sostenibilità

14 Maggio 2021

Hanno esordito citando Lavoisier e il suo “nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma” per passare a spiegare i concetti di economia circolare e di ciclo integrato dei rifiuti.

Diventare professori per un giorno sembra non essere stato così male, per alcuni studenti dei nostri licei, che la mattina di martedì 11 maggio hanno tenuto delle lezioni – semplici ma precise, coinvolgenti e dinamiche –  sui temi della sostenibilità ambientale e della raccolta differenziata… spostandosi di plesso e approdando nelle terze medie.  

Questi interventi sono stati uno dei passaggi del PCTO svolto in collaborazione con l’Iren: i ragazzi del liceo infatti, dopo alcuni incontri di formazione, hanno pensato, progettato e ora stanno attuando, una “green strategy” per il nostro istituto, che passa attraverso la sensibilizzazione dei più piccoli e la discussione delle proprie idee di sostenibilità con la direzione.

La tematica ambientale è un argomento di importanza civica dal profondo valore e il fatto che pratiche  virtuose – a partire dalla raccolta differenziata sino ad arrivare ad una maggiore consapevolezza nei consumi – vengano trasmesse da ragazzi giovani e impegnati, che si rendono protagonisti, le fa apparire, agli occhi dei fruitori più piccoli, come più vicine, realizzabili, valide.

Tra slide, quiz online e momenti di scambio la lezione è passata veloce, ma non si è ancora conclusa: agli alunni di terza media è stato chiesto di partecipare ad un mini concorso letterario. Dovranno provare a “regalare una storia ad un oggetto abbandonato”, che da “rifiuto” passerà ad essere protagonista di un testo: la giuria ovviamente sarà composta da altri liceali che sceglieranno e premieranno il racconto più bello. 

Prof.ssa Chiara Giordano

(cliccare sulle foto per ingrandirle)

Bacheca Download