Il senso di un cammino

29 Settembre 2021

La Sacra di San Michele

L’INIZIO DI UN CAMMINO

Finalmente siamo riusciti a realizzare un’uscita didattica che unisce fisicità e spiritualità ed è rivolta come di consueto alle classi prime. L’obiettivo è la reciproca conoscenza all’inizio di un cammino lungo cinque anni.

La giornata del 27 settembre è iniziata alla stazione di S. Ambrogio con una passeggiata (tutta in salita!) verso la Sacra di San Michele.

I Liceali sullo scalone della Sacra

Gli accompagnatori, la prof.ssa Sr. Luciana Lussiatti, il prof. Nicola Uva SJ, il prof. Luca Massarenti e la prof.ssa Elisa Fovanna riferiscono che gli studenti hanno affrontato il cammino con entusiasmo (qualcuno anche con un po’ di fatica ben sopportata…).

La visita a questo monumento della cristianità ha permesso agli alunni di scoprire gli aspetti più importanti della simbologia presente sui capitelli e negli affreschi.
Intanto si erano aggiunti alla comitiva padre Piero Granzino SJ e la Coordinatrice Didattica prof.ssa Chiara
Alpestre.
Durante la pausa pranzo le classi hanno potuto conoscersi tra di loro chiacchierando e passeggiando, talvolta davanti a un buon gelato.

Prima del rientro padre Granzino ha celebrato la Santa Messa permettendo a tutti di ringraziare il Signore per la bellezza del paesaggio, per la preziosità del monumento visitato, per lo spirito di serenità riconquistato dopo gli anni difficili della pandemia.

Prof.ssa Chiara Alpestre
Coordinatrice Didattica del Licei

 

IL SENSO DI UN’ESPERIENZA

Se mi avessero detto che riuscivo a salire fin lassù, non ci avrei creduto e invece… 

La Santa Messa a fine giornata

In questi secoli chissà quanti pellegrini alzando lo sguardo verso la Sacra di S.Michele hanno avuto la stessa reazione di alcuni alunni delle nostre classi prime che si sono incamminati lungo l’antica mulattiera che da S. Ambrogio sale verso l’abbazia.

Ripercorrendo insieme la bella giornata trascorsa abbiamo condiviso le nostre impressioni: un buon clima meteo, ma anche di gruppo; momenti di amicizia con la propria classe, ma anche occasioni di conoscenza delle altre classi; scoperta di un luogo sconosciuto o visto solo…dal basso…

E ancora: l’esperienza di pellegrinaggio con la sua fatica e molto sudore; la celebrazione della Messa sul prato con padre Piero che ci ha aiutati a dare un senso al nostro pellegrinaggio; un panorama che va dalle cime già un po’ spruzzate di neve alla città e anche i caprioli che qualcuno ha avuto la fortuna di vedere tra gli arbusti.

Così abbiamo iniziato un anno scolastico che speriamo ci veda insieme in buona salute e con l’entusiasmo dei primi giorni di scuola.

Suor Luciana Lussiatti
Docente dei Licei

Bacheca Download