La Parola per tutti

17 Maggio 2022

La Bibbia è il libro più tradotto al mondo. Cosa può aggiungere allora oggi una nuova traduzione?

Ne parleremo martedì 24 maggio alle ore 21 nel teatro dell’Istituto Sociale presentando la nuova traduzione della Bibbia edita dalla casa Editrice Einaudi.

Interverranno Fratel Enzo Bianchi, Direttore e Curatore del progetto editoriale; il Rav Ariel Di Porto, Rabbino Capo della Comunità Ebraica di Torino; il Prof. Eric Noffke, pastore valdese, professore di NuovoTestamento e Padre Guido Bertagna SJ, gesuita della Comunità del Sociale.

Sono ancora disponibili alcuni posti per partecipare in presenza all’incontro. Occorre registrarsi compilando il seguente modulo:
https://forms.gle/wK84e8PNcbodNkGR6

Sarà possibile seguire la serata anche online al seguente link di YouTube:
https://www.youtube.com/watch?v=3aQd3Wxcyf0

Partendo dalla pubblicazione della Bibbia nella prestigiosa collana I millenni ci interroghiamo sull’importanza di allargare la conoscenza di quella monumentale opera che il poeta e pittore William Blake aveva definito “il grande codice” dell’Occidente.

Questa proposta editoriale infatti – già auspicata da Cesare Pavese nel 1945 – è destinata al pubblico più vasto possibile, che può essere collocato anche fuori dal perimetro confessionale.

Questa impresa – che ha visto il contributo di dodici esegeti esperti e qualificati coordinati da Enzo Bianchi (sua la traduzione del Cantico dei Cantici) – trae il suo valore proprio dal respiro corale.

Come nota il card. Gianfranco Ravasi, “la molteplicità degli interpreti rende più fluido e variegato il risultato, come si evince anche nelle esemplari introduzioni a ciascuna opera biblica e soprattutto nei commenti”.

Vi aspettiamo!

Bacheca Download