Nuove Tecnologie – Progetto ITAS

In linea con le scelte educative della Compagnia di Gesù per far fronte alle nuove sfide globali, l’Istituto Sociale, in sintonia con gli altri Collegi della Fondazione Gesuiti Educazione, si impegna a tradurre nel concreto dell’attività educativa e nella quotidianità della didattica il profilo dello studente di una scuola ignaziana.
Per farlo valorizza l’uso e le potenzialità offerte dalle tecnologie, al fine di sviluppare e di migliorare le competenze digitali degli studenti e di rendere la tecnologia digitale uno strumento didattico di costruzione delle competenze in generale. Consapevoli delle continue trasformazioni ed evoluzioni del digitale, per cui le nuove tecnologie dell’informazione e della comunicazione (TIC) hanno modificato il modo di interagire, conoscere e comunicare, l’Istituto Sociale è impegnato da alcuni anni nel progetto denominato “ITAS” (Information Technology at School) con una triplice valenza: educativa, didattica e organizzativa.

Sotto l’aspetto educativo, l’obiettivo consiste nel promuovere negli alunni una formazione integrale e globale, che consenta loro di utilizzare le nuove tecnologie in modo consapevole, costruttivo e responsabile.
Sotto il profilo didattico, l’Istituto promuove una sperimentazione di nuove metodologie che, utilizzando le potenzialità offerte dalle tecnologie e dalla rete, favorisca apprendimenti significativi, consenta una più efficace attuazione del “metodo ignaziano” e stimoli la curiosità e la partecipazione attiva degli studenti a tutte le fasi dell’attività didattica. I docenti, accompagnati da alcune figure espressamente formate (ITAS leader), sono incentivati ad un utilizzo sempre più intensivo della tecnologia nella propria didattica quotidiana, nonché a sperimentare, valutare e condividere nuovi metodi e nuove attività da proporre agli studenti.
Infine, sotto l’aspetto organizzativo, l’Istituto è impegnato nell’adozione e nell’utilizzo sempre più integrato di strumenti organizzativi e tecnologici per favorire la governance, la comunicazione, la trasparenza e la condivisione di dati, nonché lo scambio di informazioni.

Tutte le aule dell’Istituto sono dotate di Lavagna Interattiva Multimediale (LIM) con videoproiettore, PC portatile connesso ad internet, per l’utilizzo quotidiano di nuove metodologie didattiche e per potenziare l’educazione dei ragazzi all’uso consapevole delle nuove tecnologie.
Nelle classi dei Licei è attivo da alcuni anni un progetto di didattica con gli iPad. A tutti i docenti e a tutti gli studenti viene fornito in comodato gratuito dalla scuola un iPad da utilizzare nello studio, nella didattica quotidiana e nel percorso di apprendimento.

L’Istituto, appartenente alla Rete Fondazione Gesuiti Educazione, ha anche avviato un processo di formazione sistematico dei docenti sull’utilizzo delle nuove tecnologie, in relazione con la pedagogia ignaziana.