Classicamente
Un'escursione di 7 giorni nella classicità alla scoperta del suo valore attuale.

A chi è rivolto:
Allievi di terza secondaria di primo grado iscritti alla quarta classe del ginnasio (o alla prima liceo classico) dei Collegi dei Gesuiti e delle scuole paritarie e statali del Piemonte (ed eventualmente di altre regioni italiane)
Finalità:

Il percorso di sensibilizzazione e di accompagnamento alla scoperta del mondo classico mira a:

–far acquisire agli allievi i fattori culturali, sociali, storici, economici, linguistici e comunicativi che sono alla base della costruzione e dello sviluppo della cultura occidentale;
–far scoprire agli allievi come le scienze e non solo le lettere abbiano radici profonde nella classicità;
–far riconoscere, quasi a livello di gioco, l’origine latina di certe espressioni e modi di dire utilizzati anche nella lingua italiana (e non solo) attuale;
–promuovere e consolidare gli interessi e le motivazioni dei giovani studenti che hanno scelto il percorso del liceo classico;
–suscitare interrogativi e curiosità circa il modo di vita, gli usi e i costumi, le forme di aggregazioni sociali, le regole di vita e le norme adottate per garantire forme di governo allora diffuse (aristocrazia; oligarchia, democrazia …);
–analizzare in chiave storica, oltre che sociale ed economica, le strategie di espansione della civiltà greca e di quella latina in Oriente e in Occidente.
Durata:
Una settimana
Luogo:
Villa Belvedere (Gressoney - AO)
Contenuto:
Un avvicinamento graduale e progressivo al mondo classico per gli allievi della classe terza di scuola secondaria di primo grado
Responsabile:
Prof. Piero Cattaneo