arte

CAMERA

16 Gennaio 2021

Le classi terze hanno partecipato ad un laboratorio didattico in collaborazione con CAMERA, il Centro Italiano per la Fotografia di Torino.

Partendo da alcune immagini storiche, i ragazzi hanno potuto riflettere sul tema delle “Fake news“, osservando ed analizzando fotografie scattate negli anni Quaranta e Cinquanta e poi opportunamente “ritoccate” a scopi propagandistici.

Al termine dell’intervento della mediatrice didattica del Museo (che ha partecipato on-line a tutto l’incontro), gli studenti hanno prodotto un elaborato nel quale hanno provato prima a costruire una notizia falsa, partendo da un’immagine, per poi smascherarla, dimostrando l’inesattezza e la falsità di quanto scritto.

Di seguito alcuni momenti del laboratorio:

 


English/history in 4th grade: creative sarcophagi

14 Dicembre 2020
Inspired by a British Council video about ancient Egypt and introducing the reading of “Mummies in the Morning”, the pupils of 4°A and 4°B were asked to use their creativity to make sarcophagi and mummies.
In order to activate their ability to reuse objects made of different materials, the instructions were to recycle old boxes or objects they could find in the house to make a sarcophagus with a mummy inside, but plastic was forbidden!
Their creativity went wild and produced wonderful artifacts that were worth sharing. To all this, they will relate while reading in class a story from the “Magic Tree House” series, and they are likely to remember this activity when learning all about the Egyptian history in Italian, as children are more likely to remember skills and concepts they have learned by doing things that are meaningful to them.

Ogni bambino è unico. La 3°A ha preso il volo!

28 Ottobre 2020

Tornare a fare gruppo significa anche ricordarsi di alcune caratteristiche delle persone che ci circondano ogni giorno. Una delle cose a cui i bambini tengono molto è il proprio compleanno, quindi perchè non trovare un modo allegro e spensierato per ricordarsi dei compleanni di tutti?

Ecco l’iniziativa della maestra di 3°A:  realizzare la casa di Up (Disney-Pixar) facendo sì che ogni bambino realizzasse il proprio coloratissimo palloncino e prendesse il volo insieme ai suoi compagni esploratori.
Nell’ora di arte i bambini della 3°A si sono messi al lavoro con due compiti ben precisi: ogni bambino era chiamato a decorare il palloncino con la data del proprio compleanno e colorare un pezzo della casa sottostante. Poi è stato il momento di assemblare la casa e il gruppo di palloncini, tutti diversi ma ognuno indispensabile per potersi alzare in volo.
Grazie a questa semplice e coloratissima esperienza, i bambini hanno potuto alleggerire i pensieri, facendoli volare alti come la casa di Up, tornando a sperimentare la bellezza del fare bene la propria parte per contribuire ad un bene più grande. Si confrontavano tra loro, aiutandosi nelle miscele di colori, ed elogiavano l’operato altrui, percependo la bellezza del proprio pezzo inserito nel mosaico del contesto classe!

Solo a guardare il risultato finale ci sentiamo già tutti un po’ più leggeri: fa questo effetto anche a voi?

La casa di Up!

Gli alunni della 3°A
Scuola Primaria

Concorso AVIS: le premiazioni

2 Giugno 2019

“ Cosa vuol dire realizzare un’opera, un elaborato, un disegno? 

Riprodurre la realtà più fedelmente possibile.

Ma non sempre è così.

La bravura dell’artista, in questo caso bambini delle scuole primaria e secondaria, sta nello scovare il dettaglio, individuare i particolari di quello che si vuol rappresentare, vedere la realtà con i suoi occhi, plasmandola con le proprie emozioni e colorandola con la propria sensibilità.

Metodi eterogenei con utilizzo di tecniche diversamente personalizzate.

Ognuno ha saputo catturare l’essenza del tema nel modo più appropriato.”

Così commenta in piemontese Ugo Nespolo l’artista che ha selezionato i disegni dei ragazzi che hanno partecipato al concorso AVIS. Domenica 26 maggio sono così stati premiati anche i nostri studenti:

Figurelli Alessandro: primo premio

Prato Francesca Carla: secondo premio

Ferrara Giorgia e Vercelli Giulia meritevoli.

Ma anche gli altri compagni che hanno partecipato hanno fatto una bellissima figura: i loro disegni erano esposti per primi ad accogliere i visitatori, come si può vedere dalle fotografie.

Bravi ragazzi!!!!!!!!!!!!

Progetto Effatà

23 Maggio 2019

All’interno delle numerose iniziative della festa di fine anno, gli studenti della scuola Secondaria di primo grado hanno organizzato uno stand nel quale verranno venduti prodotti realizzati dagli studenti stessi nel laboratorio di arte e manualità, promosso dalla professoressa Emiliani durante alcune pause pranzo dell’anno scolastico appena concluso.

Di seguito un’immagine del gruppo di lavoro “storico”:

 

Visita al Castello di Rivoli

26 Febbraio 2019

Come ormai da tradizione, i ragazzi delle classi prime della scuola secondaria di primo grado si sono recati al Castello di Rivoli per iniziare un percorso di conoscenza e approfondimento dei grandi tempi dell’arte moderna e contemporanea. Accompagnati dagli operatori del Museo, gli studenti hanno potuto anche partecipare ad un laboratorio didattico sul senso dell’arte e sul suo valore.

Concorso internazionale di disegno

15 Novembre 2018

Anche quest’anno, come ormai da tradizione, i nostri studenti parteciperanno al Concorso internazionale di disegno “Piccoli artisti del Natale”, giunto ormai alla sua cinquantaduesima edizione (1966 – 2018).

Potete trovare tutte le informazioni sul concorso sul sito: www.piccoli artisti.org; di seguito invece vi proponiamo alcuni disegni dei nostri studenti:

Percorso arte – spiritualità

30 Ottobre 2018

Come da diversi anni, è iniziato nelle classi terze il percorso di arte e spiritualità. L’obiettivo del percorso è di avvicinare gli studenti ad una lettura “diversa” delle opere d’arte in un confronto costante con la cultura cristiana. Le ore sono condotte in compresenza tra la docente di arte e immagine e la docente di religione. 

Concorso “Piccoli artisti del Natale”

24 Febbraio 2018

Proprio in questi giorni è uscito sulla rivista “Il messaggero di Gesù Bambino di Praga” un articolo che ricorda i vincitori del Concorso “Piccoli artisti del Natale”. Cogliamo l’occasione di questa pubblicazione per complimentarci nuovamente con la nostra allieva, Agnese Giacco, che è risultata tra i vincitori del concorso.

Concorso internazionale: piccoli artisti del Natale

22 Gennaio 2018

Domenica 21 gennaio i nostri studenti, accompagnati dalla professoressa Dana (arte e immagine), sono stati premiati al concorso internazionale “Piccoli artisti del Natale”!

I complimenti vanno a tutti i partecipanti che hanno visto esposti i loro lavori e ad Agnese che ha vinto il concorso.

Di seguito alcune immagini della Premiazione



Pagina successiva »

Bacheca Download