Cottolengo

Campagna “Homo Sapiens?”

27 Novembre 2019

In occasione della giornata contro la violenza sulle donne le classi seconde e la classe prima scientifico dei Licei dell’lstituto Sociale hanno partecipato ad un incontro di presentazione della campagna “Homo Sapiens?”

L’incontro fa parte delle attività previste dalla campagna sociale promossa dalla Piccola Casa della Divina Provvidenza (Cottolengo), in collaborazione con altri partners, e finanziata da un bando della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento delle Pari Opportunità  che è partita il 15 luglio 2019 per prevenire e contrastare la violenza sulle donne.

Il titolo, «Homo Sapiens?», è provocatorio e si rivolge agli uomini per arrivare alle realtà nascoste dentro le mura domestiche. La domanda provocatoria, aperta e diretta, invita a guardarsi dentro, perché solo partendo dalla coscienza di ognuno è possibile un vero cambiamento. La risposta parte dal concetto di base che «ogni violenza sulle donne è un passo indietro nell’evoluzione».

Il progetto, nel suo complesso, ha una durata di 18 mesi e una diffusione su scale diverse (locale, regionale, e nazionale) e prevede l’attuazione di tre tipologie di azioni: una campagna sociale, uno spettacolo teatrale, e una proposta di attività di sensibilizzazione nelle scuole (all’interno della quale si colloca l’intervento avvenuto presso il teatro del Sociale). I risultati attesi dell’iniziativa intendono aumentare il livello di conoscenza del fenomeno, incrementare lo spirito critico rispetto all’osservanza dei diritti umani, proporre una lettura delle differenze di genere intese nella dimensione della relazione fra uomini e donne e, infine, incentivare la responsabilizzazione verso atteggiamenti e comportamenti interpersonali basati sul rispetto dell’identità.

Licei – Uscita didattica al Cottolengo – 3 Liceo Sportivo

7 Febbraio 2018

Cari genitori,

siamo lieti di informarvi sull’uscita didattica formativa alla Piccola Casa della Divina Provvidenza (Cottolengo), nell’ambito del percorso dei Servizi Sociali, che costituiscono una delle esperienze fondanti del Curriculum del nostro Liceo. L’esperienza – obbligatoria – rientra anche nel monte ore dell’Alternanza Scuola-Lavoro.

I ragazzi avranno la possibilità di conoscere dall’interno questa importante realtà del volontariato torinese, affiancando anche alcuni ospiti della struttura (anziani e disabili) nello svolgimento delle loro attività quotidiane, e partecipando ad alcuni momenti di condivisione e riflessione.

Il programma prevede:

Giovedì 8 febbraio

ore 14,15 ritrovo nell’atrio dell’Istituto Sociale e partenza per il Cottolengo con mezzi pubblici

ore 15,15-17,30 attività al Cottolengo, con testimonianza di un ospite della struttura.

17,30 rientro in Istituto (orario previsto 18,30) con possibilità di rientro libero a casa previa autorizzazione dei genitori (vedi tagliando)

Venerdì 9 febbraio

(Ore 7,30 ritrovo all’Istituto Sociale e 7,35 partenza)

Oppure, preferibilmente

8,30 ritrovo direttamente alla Piccola Casa in via Cottolengo, 14 (nell’atrio)  previa autorizzazione dei genitori (vedi tagliando)

8,45-13,45attività,  momenti di riflessione guidata e pranzo comune  presso la mensa aziendale della Piccola Casa (costo 10 euro). E’ possibile portarsi qualcosa da mangiare da casa. L’attività si conclude con il pranzo in comune.

13,45 rientro in Istituto (orario arrivo previsto 15)  con possibilità di rientro libero a casa previa autorizzazione dei genitori (vedi tagliando)

E’ richiesta una offerta libera alla Piccola Casa che ci dona questa esperienza, consapevoli che è una realtà che vive solo grazie ad offerte e donazioni

Un cordiale saluto

Il Preside

Prof. Piero Cattaneo

Licei – Uscita didattica al Cottolengo – classe 3^ liceo classico

16 Gennaio 2018

Cari Genitori,

siamo lieti di informarvi sull’uscita didattica formativa alla Piccola Casa della Divina Provvidenza (Cottolengo), nell’ambito del percorso dei Servizi Sociali, che costituiscono una delle esperienze fondanti del Curriculum del nostro Liceo. L’esperienza rientra anche nel monte ore dell’Alternanza Scuola-Lavoro.

I ragazzi avranno la possibilità di conoscere dall’interno questa importante realtà del volontariato torinese, affiancando anche alcuni ospiti della struttura (anziani e disabili) nello svolgimento delle loro attività quotidiane, e partecipando ad alcuni momenti di condivisione e riflessione.

Il programma prevede:

Giovedì 25 gennaio

  • ore 14,15 ritrovo nell’atrio dell’Istituto Sociale e partenza per il Cottolengo con mezzi pubblici
  • ore 15,15-17,30 attività al Cottolengo, con testimonianza di un ospite della struttura
  • 17,30 rientro in Istituto (orario previsto 18,30) con possibilità di rientro libero a casa previa autorizzazione dei genitori (vedi tagliando)

Venerdì 26 gennaio

  • Ore 7,30 ritrovo all’Istituto Sociale e 7,35 partenza
  • Oppure, preferibilmente 8,30 ritrovo direttamente alla Piccola Casa in via Cottolengo, 14 (nell’atrio) previa autorizzazione dei genitori (vedi tagliando).
  • 8,45-13,45 attività, momenti di riflessione guidata e pranzo comune  presso la mensa aziendale della Piccola Casa (costo 10 euro). E’ possibile portarsi qualcosa da mangiare da casa. L’attività si conclude con il pranzo in comune.
  • 13,45 rientro in Istituto (orario arrivo previsto 15) con possibilità di rientro libero a casa previa autorizzazione dei genitori (vedi tagliando).

E’ richiesta una offerta libera alla Piccola Casa che ci dona questa esperienza, consapevoli che è una realtà che vive solo grazie ad offerte e donazioni.

Il Preside

Prof. Piero Cattaneo

 

9 marzo: giornata giubilare in pellegrinaggio alla Porta Santa

6 Marzo 2016

giubileo-2015-logo[1]In occasione dello speciale anno giubilare indetto da Papa Francesco, i collegi della Rete dei Gesuiti hanno deciso di dedicare una settimana alle celebrazioni (la settimana dal 7 al 12 marzo), non potendo per ovvi motivi organizzare un viaggio di tutti a Roma, lasciando ad ogni scuola il compito di organizzare un evento nella propria Città.

Come Istituto Sociale proponiamo per tutti i ragazzi della secondaria di primo e secondo grado uno speciale pellegrinaggio alla Porta Santa che l’Arcivescovo di Torino, mons. Nosiglia, ha aperto al Cottolengo. Il pellegrinaggio giubilare è previsto per mercoledì 9 marzo 2016 prevede modalità e attività differenti per diversi gruppi classe.

I ragazzi della SECONDARIA DI PRIMO GRADO e le CLASSI QUINTE DELLA PRIMARIA saranno divisi in due gruppi con relativi accompagnatori e percorreranno a piedi, seguendo due percorsi diversi, la distanza tra l’Istituto e il Cottolengo con una sosta intermedia in una Chiesa che si trova sul cammino. La partenza dall’Istituto è prevista per le ore 8.15, l’arrivo al Cottolengo verso le ore 11.00 circa, cui seguirà il passaggio dalla Porta Santa e la celebrazione della Santa Messa alle 12.00 per tutto l’Istituto, celebrata dai Padri Gesuiti nella Chiesa del Cottolengo. Al termine si consumerà  insieme il pranzo al sacco e si farà quindi ritorno all’Istituto con i mezzi pubblici.

I ragazzi del BIENNIO DEI LICEI, alle ore 9.00, si recheranno al Cottolengo con i mezzi pubblici, per partecipare alle ore 10 ad un incontro con Padre Cavallini sul Giubileo e il senso del passaggio dalla Porta Santa. Dopo il passaggio dalla Porta Santa parteciperanno alla S. Messa di tutto l’Istituto delle ore 12.

I ragazzi delle classi TERZE e QUARTE DEI LICEI, invece, alle ore 9.00 parteciperanno in teatro al Sociale ad un incontro con Padre Gola sul Giubileo e il senso del passaggio dalla Porta Santa, recandosi poi successivamente al Cottolengo per il passaggio dalla Porta Santa (dopo un breve momento di preparazione con Suor Carla) e la celebrazione della S. Messa alle 12.

Le classi QUINTE LICEO raggiungeranno direttamente il Cottolengo alle ore 11 per unirsi agli altri per il momento di preparazione con Suor Carla, il passaggio dalla Porta Santa e la celebrazione della Santa Messa delle ore 12.

Questa speciale giornata giubilare è stata preceduta per tutti da momenti specifici di preparazione in ogni classe, soprattutto nelle ultime settimane, nelle ore di Religione. I ragazzi di tutte le classi (a seconda delle fasce di età) hanno partecipato a momenti di riflessione e di formazione sul significato del Giubileo della Misericordia, con la possibilità di accostarsi al Sacramento della Riconciliazione.

Licei – Uscita didattica al Cottolengo 3 sc.A

12 Febbraio 2016

Cari genitori,

siamo lieti di informarvi sull’uscita didattica formativa alla Piccola Casa della Divina Provvidenza (Cottolengo), nell’ambito del percorso dei Servizi Sociali, che costituiscono una delle esperienze fondanti del Curriculum del nostro Liceo.

I ragazzi avranno la possibilità di conoscere dall’interno questa importante realtà del volontariato torinese, affiancando anche alcuni ospiti della struttura (anziani e disabili) nello svolgimento delle loro attività quotidiane, e partecipando ad alcuni momenti di condivisione e riflessione.

Il programma prevede:

 

Giovedì 18 febbraio 2016

ore 14,15 ritrovo e partenza per il Cottolengo con mezzi pubblici

ore 15-17,30 attività al Cottolengo, con testimonianza di un ospite della struttura.

17,30 rientro in Istituto (orario previsto 18,30) con possibilità di rientro libero a casa previa autorizzazione dei genitori (vedi tagliando)

 

Venerdì 19 febbraio 2016

Ore 7,35 ritrovo all’Istituto Sociale e 7,40 partenza

Oppure

8,35 ritrovo direttamente alla Piccola Casa in via Cottolengo 14 (nell’atrio)  previa autorizzazione dei genitori (vedi tagliando)

8,45-17,15 attività e momenti di riflessione guidata

(il pranzo sarà nella mensa della Piccola Casa, si richiede una offerta libera …)

17,15  rientro in Istituto (orario previsto 18,15)  con possibilità di rientro libero a casa previa autorizzazione dei genitori (vedi tagliando)

 

Il Preside

Prof. Piero Cattaneo

 

 

Bacheca Download