meg

Il MEG alla scuola Secondaria di I grado

2 Novembre 2020

Una delle tradizioni più significative dei nostri pomeriggi al Sociale è da sempre il MEG, movimento eucaristico giovanile, con la sua carica di energia, di valori e di gioventù.

I nostri ragazzi, accompagnati da animatori universitari, si incontrano il venerdì pomeriggio per giocare e riflettere sulle esperienze della settimana e per “imparare” a condividere il proprio cammino con gli altri.

Fin qui tutto bene ma, si dirà, le condizioni di quest’anno avranno reso, almeno per il momento, inattuabile tutto questo …invece i nostri validissimi animatori hanno voluto dare comunque un segno di resistenza facendo partire il gruppo come negli anni passati. La modalità scelta è quella di alcuni incontri online via Meet con le singole classi per non perdere l’abitudine di crescere insieme!

Nell’ultima settimana di ottobre c’è già stato un primo incontro e una prima attività nelle classi: “L’albero della vita”.

Appena ultimati, riporteremo sul sito le opere dei ragazzi.

MEG: movimento eucaristico giovanile

7 Ottobre 2019

Venerdì 4 ottobre ha avuto inizio il percorso del MEG per la scuola Secondaria di primo grado (insieme con la Primaria e la Secondaria di secondo grado) che coinvolge più di 80 ragazzi e 15 responsabili!

L’incontro di apertura si è tenuto nella rinnovata Cappella dell’Istituto.

Il Movimento Eucaristico Giovanile (MEG) è uno dei tre movimenti di spiritualità ignaziana, insieme alla Comunità di Vita Cristiana (CVX) e alla Lega Missionaria Studenti (LMS). Sezione giovanile dell’Apostolato della Preghiera, è un Movimento ecclesiale promosso dai Padri Gesuiti che nacque in Francia all’inizio del secolo scorso. È presente in Italia come servizio alla Chiesa locale in molte parrocchie diocesane e in diversi istituti religiosi, tra cui anche nelle scuole della rete Gesuiti Educazione, di cui il Sociale è parte.

Il Movimento vuole accompagnare i bambini, i ragazzi e i giovani, dagli 8 ai 24 anni fino all’elaborazione delle scelte importanti della vita. Si propone quindi di affiancarli nelle diverse tappe della loro maturazione attraverso una spiritualità che vede nell’Eucaristia la fonte e il culmine della vita cristiana. Propone ai giovani un itinerario progressivo con una sempre più intima conoscienza di Gesù di Nazaret, per capire sempre meglio le implicazioni della sua Buona Notizia nella vita di ciascuno per la Chiesa e per il mondo. Alla fine del cammino, che arriva solitamente a completamento del ciclo universitario, i ragazzi identificano un ulteriore luogo di formazione spirituale nella comunità ecclesiale, mentre possono rimanere all’interno del Movimento come Responsabili, dando il loro contributo di servizio nell’accompagnamento dei ragazzi del MEG.

I ragazzi del Sociale per la Colletta Alimentare

8 Dicembre 2018

Anche quest’anno l’Istituto Sociale e la Lega Missionaria Studenti si sono messi in gioco durante la ventiduesima Giornata Nazionale della Colletta Alimentare, svoltasi sabato 24 novembre.

È un gesto concreto che permette di sostenere la speranza di tanti poveri. I ragazzi della Lega Missionaria Studenti e del Meg, insieme a 127 studenti dell’Istituto Sociale, il 24 novembre hanno dato il loro prezioso e significativo contributo occupandosi dei dodici supermercati che sono stati loro assegnati dal Banco Alimentare nella circoscrizione 2 di Torino.

“Tanta fatica – commenta Valentina Vedelago della LMS – che viene ripagata dalla consapevolezza che il nostro tempo e lavoro hanno aiutato a raccogliere 8.350 tonnellate di cibo, che consentiranno di distribuire 16,7 milioni di pasti a chi ne ha bisogno, superando l’obiettivo di 16 milioni di pasti in un giorno. Ci teniamo a ringraziare il Banco Alimentare del Piemonte Onlus, i volontari dell’Istituto Sociale, della Lega Missionaria e del Meg e tutti voi che, in un modo o nell’altro, avete permesso questo incredibile risultato”.

Questa attività, non solo contribuisce in misura oggettiva e preziosa a raggiungere un concreto e preciso obiettivo di solidarietà, ma riveste per tutti (giovani, ragazzi e adulti) un elevato valore formativo ed educativo, di attenzione e apertura agli altri, soprattutto ai più bisognosi.

MEG – LMS: al via il nuovo anno!

7 Ottobre 2017

Con l’inizio del nuovo anno scolastico, riprendono come consuetudine le attività del MEG e della Lega Missionaria Studenti: la nostra comunità, che quest’anno raggiunge il traguardo di 10 anni, cresce ogni anno sempre di più, non solo numericamente, ma soprattutto nel segno della maggiore partecipazione al percorso di crescita personale e relazionale all’interno delle singole branche e di servizio al prossimo, anche grazie alle esperienze di volontariato sul territorio cittadino e nei campi missionari in giro per il mondo (Kenya, Romania, Perú e Cuba).

Non c’è azione senza formazione, né formazione senza azione: ecco la ragione per cui il trinomio “Azione, Preghiera, Studio” rappresenta per ciascuno di noi la stella polare da seguire per diventare, secondo una celebre definizione di padre Pedro Arrupe S.J., Uomini-per-gli-altri, attenti ai problemi sociali che affliggono la realtà e pronti ad assumersene la responsabilità “per fare con Cristo un mondo nuovo”.

Il percorso MEG-LMS si articola e si sviluppa per fasce d’età:

  • EMMAUS (GE) IV-V elementare: in questa branca i bambini sviluppano la loro familiarità con Gesù, come accade ai discepoli di Emmaus (il testo di riferimento è Lc 24,13-35) e la capacità di relazionarsi gli uni con gli altri grazie alla vita di gruppo, al gioco, alle tecniche di animazione in un ambiente diverso da quello scolastico, che permette loro di entrare in una dimensione comunitaria.
  • RAGAZZI NUOVI (RN) I-II-III media: i ragazzi di questa branca vengono aiutati a scoprirsi protagonisti di quel mondo nuovo che Gesù vuole costruire con la collaborazione dell’uomo. La Bibbia, l’Eucaristia e la vita di gruppo rimangono i luoghi privilegiati dove trovare le risposte alle domande della loro età, come stabilire un rapporto costruttivo con i propri limiti, scoprire e accettare la propria corporeità, vivere in maniera più consapevole i rapporti con gli altri (rivalità/solidarietà; falsità/verità; autonomia/dipendenza…)
  • COMUNITÀ 14 (C14) I-II liceo: particolarmente in questo tempo viene proposto ai ragazzi di impegnarsi a vivere concretamente il Vangelo nel proprio ambiente. Si sottolinea il passaggio dallo stare insieme come gruppo, al relazionarsi proprio della comunità cristiana; in quest’ultima cresce lo spazio per l’accoglienza gratuita, libera da pregiudizi e competizioni, la condivisione sincera, la preghiera comune e il servizio ai più poveri. Questi anni sono spesso un passaggio critico per il cammino dei giovani: i ragazzi sono aiutati, da una parte a trovare motivazioni sempre più personali alla propria fede e dall’altra, ad allargare il loro sguardo ai problemi del mondo.
  • LEGA MISSIONARIA STUDENTI “TRIENNIO” (LMS3) III-IV-V liceo: i ragazzi, che si accingono a divenire donne e uomini, si sentono ormai “Lega”  per il forte vincolo comunitario che si è stabilito tra di loro a seguito del cammino nella comunità e alle esperienze vissute nei campi missionari; sono guidati nel comprendere nel modo più genuino il significo di “Missione”, ossia l’esigenza di offrire all’umanità, in grande umiltà e rispetto, il senso dell’esistere e quindi, vivere quella fraternità che segue alla consapevolezza di essere figli dell’unico Padre; sono “Studenti” poiché sono ragazzi giovani, che impiegano il loro tempo nello studio, con il continuo approfondimento dei problemi inerenti le missioni e lo sviluppo dei popoli.

La prima riunione MEG si svolgerà VENERDÌ 13 OTTOBRE 2017 dalle h.14:30 alle h.16:30: tutti i ragazzi Emmaus, RN e C14 (dalla IV elementare al II anno del Liceo compresi) sono caldamente invitati a trovarsi nell’ATRIO dell’Istituto.

Venire alla prima riunione dell’anno non obbliga nessuno a partecipare alle successive, quindi chiunque fosse interessato o anche solo curioso venga con molta serenità e in seguito potrà liberamente decidere se dedicare un pomeriggio a settimana alla nostre riunioni.

Per quanto concerne la prima riunione in cui si troveranno i LMS3, a breve giungerà l’avviso che indicherà data, ora e luogo.

Per qualsiasi dubbio, domanda o delucidazione, non esitate a contattare Marco Colella o Sr. Carla Corbella presso l’Istituto!

 

Festa regionale del MEG al Sociale

23 Marzo 2017

Domenica 19 marzo al Sociale c’è stata la giornata regionale del Meg (Movimento Eucaristico Giovanile, di spiritualità ignaziana). Si è trattato di un momento molto bello ed importante per i ragazzi del MEG del Sociale,  della Lega Missionaria (LMS) e anche della parrocchia di Gesù Nazareno (dove ha sede un’altra comunità MEG).

La giornata è iniziata alle 9.30 con un momento di accoglienza organizzato dai responsabili dei ragazzi del Sociale. È poi proseguita con riflessioni ed incontri con i partecipanti divisi per “branche”, in base alla fascia d’età. Le “figure” guida delle riflessioni sono stati Abramo, Mosè, Davide e Golia ed alcuni “testimoni viventi”, come un giovane professore e sua moglie, una coordinatrice della Lega Missionaria Studenti e una volontaria della Croce verde. La giornata si è conclusa con la celebrazione della Santa Messa. 

Ha partecipato anche il gesuita Frédéric Fornos Sj, responsabile della rete mondiale di preghiera del Papa e dell’ADP.

Il Movimento Eucaristico Giovanile (MEG) è un movimento ecclesiale la cui direzione è affidata alla Compagnia di Gesù. È uno dei tre movimenti laicali di spiritualità ignaziana, insieme alla Comunità di vita cristiana (CVX) e alla Lega missionaria studenti (LMS). Il MEG nasce dall’esperienza dell’Apostolato della preghiera (ADP), di cui rappresenta ufficialmente la sezione giovanile. Il movimento è presente in Italia, Argentina, Francia, Cile, Libano.

Il MEG accoglie bambini e giovani dagli otto anni in su suddivisi in cinque gruppi chiamati “branche”:

  • gruppi emmaus (GE): 8-10 anni
  • ragazzi nuovi (RN): 11-13 anni
  • comunità 14 (C-14): 14-17 anni
  • pre testimoni (Pre-T): 18-23 anni
  • testimoni (T): >23 anni

 

Bacheca Download