L’Istituto Sociale di Torino  è una scuola cattolica paritaria non statale e fa parte, attraverso la Fondazione “Gesuiti Educazione”, della rete delle Scuole (“Collegi”) dei Gesuiti in Italia e Albania, che comprendono attualmente un totale di oltre 5.500 alunni.

La Compagnia di Gesù (Padri Gesuiti) conta attualmente circa 18.000 membri, sparsi in 112 nazioni e in tutti i cinque Continenti.

La missione dei Gesuiti è oggi definita come “servizio della fede“, di cui la promozione della giustizia costituisce un’esigenza assoluta, ed essi vi si dedicano, in collaborazione con istituzioni e laici, attraverso le loro molteplici attività:

  • istruzione ed educazione dei giovani, con una rete di scuole ed Università;
  • presenza missionaria in America Latina, Africa, Asia, Vicino ed Estremo Oriente, India;
  • collaborazione con diaconi, religiose e laicato in alcune parrocchie e chiese anche in zone dove è difficile operare;
  • proposta degli Esercizi spirituali;
  • presenza in diverse opere di vasto interesse: la Civiltà Cattolica, Radio Vaticana, riviste missionarie e culturali, Specola vaticana, etc.

Essere una Scuola (“Collegio”) dei Gesuiti è qualcosa che va oltre all’essere semplicemente una “scuola”: è far parte di  una proposta di senso per la vita dei giovani alunni e per le loro famiglie.

Religiosi e  laici vi prestano la loro opera in sinergia e corresponsabilità, in linea con la plurisecolare tradizione pedagogica, educativa e didattica, in costante dialogo con le sfide educative di oggi, condividendo la missione per tradurre in storia l’ identità dei collegi e la loro attività.

In sintesi, il Sociale è:

  • accoglienza e accompagnamento nella valorizzazione delle potenzialità e dei “carismi” di ciascuno, inteso come “persona”, secondo lo spirito e la tradizione educativa dei Padri Gesuiti;
  • un progetto formativo completo dai 3 ai 18 anni;
  • internazionalità (parte significativa del monte ore in lingua inglese fin dall’Infanzia, studio della cultura e di altre lingue straniere quali il cinese);
  • una rete di scuole (degli altri istituti dei Gesuiti in Italia, in Europa e nel mondo);
  • nuove tecnologie (LIM in tutte le classi, PC e tablet);
  • … vivere da protagonisti la propria esperienza di crescita e formazione!